Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Author Riserva Moac

Remove all filters
Video!

Quale pianeta

2019
Tintilia gran riserva
Sono in pole position sono il giovane che non credi
(Continues)
Contributed by Dq82 2019/7/12 - 08:30
Song Itineraries: War on Earth
Video!

Ospite

2019
Tintilia gran riserva
Roma caput mundi discende dall’est
(Continues)
Contributed by Dq82 2019/7/12 - 08:27
Downloadable! Video!

Andare, camminare, lavorare

1975
Andare, camminare, lavorare e altri discorsi
(Ciampi - Marchetti - Pavone)

Piero Ciampi (Livorno, 28 settembre 1934 – Roma, 19 gennaio 1980)

Oggi sono 39 anni che se n'è andato. Nell'estate del 1975 nei juke-box sulla spiaggia, inserivi la monetina e ascoltavi questo trascinante 45 giri appena uscito di un cantante che nessuno conosceva. Tutti sghignazzavano e leccavano il gelato. E siamo ancora qui a ricordare una voce che ha lasciato impronte e cicatrici su questo nostro bel mondo poetico. Un'anima alcolista e fannullona. Inaffidabile e spesso insopportabile, mentitrice e millantatrice. Ma che probabilemte aveva intuito molto in anticipo....

Interpretata tra gli altri dai Settore Out, Têtes de Bois, Riserva Moac e Bobo Rondelli
Andare camminare lavorare,
(Continues)
Contributed by Flavio Poltronieri 2019/1/20 - 09:45
Downloadable! Video!

Zobi la mouche

Libero rifacimento della Riserva Moac dall'album "Bienvenido"(2005)
(Music: R. Napoletano – Lyrics: F. Russo)
ZOBI LA MOUCHE
(Continues)
Contributed by dq82 2016/11/20 - 17:13
Video!

Regina del samba

2015
Babilonia

Nel disco realizzato con la professionalità di Marco Capaccioni (recording, mix) e Alberto Brizzi del Sound Studio di Città di Castello (PG), e la produzione artistica a cura di Francesco Bruni, già musicista e programmatore di Frankie Hi-Nrg, la Riserva Moac, supportata dalla forza degli ottoni della Bukurosh Balkan Orkestra, intreccia la tradizione balkan-mediterranea, l’intensità del beat movement, la raffinatezza dell’elettronica, la spavalderia e la giovinezza del rap. Se incrociate a suon di hip-pop e rock le coordinate dei Dub Fx con la Fanfara Ciocarlia o quelle dei Gogol Bordello con Dj Shantel sui binari delle robuste basi electro vi troverete nella Babilonia “glocal” della Riserva Moac. Un posto dove la globalizzazione è quella delle diverse bellezze culturali e sociali, non quella triste dei mercati; dove la vera ricchezza è l’umanità, quella cosa bellissima che... (Continues)
Volo 747, prendo quota e vengo anch’io. cambio aria dall’Italia al carnival di Rio: donne senza tregua sotto il sole d’Ipanema, pago una bambina spiaggia sesso e adrenalina.
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2015/12/30 - 14:45
Video!

Komba Bomba

2015
Babilonia

Nel disco realizzato con la professionalità di Marco Capaccioni (recording, mix) e Alberto Brizzi del Sound Studio di Città di Castello (PG), e la produzione artistica a cura di Francesco Bruni, già musicista e programmatore di Frankie Hi-Nrg, la Riserva Moac, supportata dalla forza degli ottoni della Bukurosh Balkan Orkestra, intreccia la tradizione balkan-mediterranea, l’intensità del beat movement, la raffinatezza dell’elettronica, la spavalderia e la giovinezza del rap. Se incrociate a suon di hip-pop e rock le coordinate dei Dub Fx con la Fanfara Ciocarlia o quelle dei Gogol Bordello con Dj Shantel sui binari delle robuste basi electro vi troverete nella Babilonia “glocal” della Riserva Moac. Un posto dove la globalizzazione è quella delle diverse bellezze culturali e sociali, non quella triste dei mercati; dove la vera ricchezza è l’umanità, quella cosa bellissima che... (Continues)
Id Wisi, id yki.
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2015/12/30 - 14:43
Song Itineraries: Child Abuse
Video!

Babilonia

2015
Babilonia

Nel disco realizzato con la professionalità di Marco Capaccioni (recording, mix) e Alberto Brizzi del Sound Studio di Città di Castello (PG), e la produzione artistica a cura di Francesco Bruni, già musicista e programmatore di Frankie Hi-Nrg, la Riserva Moac, supportata dalla forza degli ottoni della Bukurosh Balkan Orkestra, intreccia la tradizione balkan-mediterranea, l’intensità del beat movement, la raffinatezza dell’elettronica, la spavalderia e la giovinezza del rap. Se incrociate a suon di hip-pop e rock le coordinate dei Dub Fx con la Fanfara Ciocarlia o quelle dei Gogol Bordello con Dj Shantel sui binari delle robuste basi electro vi troverete nella Babilonia “glocal” della Riserva Moac. Un posto dove la globalizzazione è quella delle diverse bellezze culturali e sociali, non quella triste dei mercati; dove la vera ricchezza è l’umanità, quella cosa bellissima che... (Continues)
“Dalle alpi alle piramidi, dal Manzanarre al Reno”,
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2015/12/30 - 14:40
Downloadable! Video!

Poli(s)tica

Dall'album "Bienvenido"(2005)

La moderna classe politica. La guerra decisa e giocata come una partita a risiko; i simboli di partito decisi come un gioco di figurine; litigi futili e favolette raccontate per addormentare voci già troppo stanche e troppo silenti. Se sugli scranni della politica ci fosse un gran consiglio di bambini sarebbe poi tanto diverso da ora?

(dal libretto del CD)
Di quà di là ne muovo colorate: sul mio tappeto io guido le mie armate
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2012/6/25 - 11:11
Downloadable! Video!

Tiempe uguale

Musiche: Roberto Napoletano
Testo: Fabrizio Russo
Dall'album "Bienvenido"(2005)

Un uomo del presente, una donna del passato. Un dialogo sull'amore, sella guerra, sulla povertà, sul progresso. Per capire cosa è cambiato. Data la permanenza dell'uomo sul negativo, siamo costretti ad ammettere che la bilancia del tempo rimane uguale.

(dal libretto del CD)
Uomo: Oh, bella mia che lavi quattro stracci dentro al fiume,
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2012/6/25 - 10:49
Downloadable! Video!

La Giudecca

[2009]
Album “La musica dei popoli”
Ho poco fiato in gola, mi serve per gridare
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2010/2/27 - 18:39
Downloadable! Video!

Il riservista

[2009]
Album “La musica dei popoli”

Brano finalista alla XIX Edizione (2008) del Musicultura Festival, già Premio Recanati.
Perso nella notte fredda di rugiada
(Continues)
Contributed by Alessandro 2009/8/11 - 11:00
Song Itineraries: Deserters
Downloadable!

Ohi mama

Musica: Roberto Napoletano
Testo: Fabrizio Russo

Dall'album "Bienvenido"(2005)
Ohi mama ce si fatte sbajate, tu nen te la pijà a male j me sento già þtunate.
(Continues)
Contributed by Donquijote82 2008/7/3 - 11:39
Downloadable! Video!

Ungaretti

Dall'album "Bienvenido"(2005)
Jesce sole, ‘ngoppa a case cadute, terre bruciate, mure crepate
(Continues)
Contributed by Donquijote82 2008/7/3 - 11:36




hosted by inventati.org