Language   

Le cose di sempre

Carmen Consoli
Language: Italian


Related Songs

Mio zio
(Carmen Consoli)
Volevo fare la rockstar
(Carmen Consoli)
Amicu di la storia mia
(Collettivo Peppino Impastato)


(2021)
dall'album "Volevo fare la rockstar"

Carmen Consoli



Canzone dedicata al figlio di otto anni, Carlo Giuseppe.

Lui è come un Mowgli, e ho preso spunto per la musica dall'ouverture del cartoon storico, cui indicare un percorso. Gli spiego che le parole non possono smentire i fatti come accade spesso oggi, che non si può difendere il crocifisso a scuola e lasciare annegare i migranti. La risposta sta dentro al cuore che, sono certa, farà passare questa notte buia.

Carmen Consoli, Corriere della Sera
Come faccio, amore mio, a parlarti di valore?
Nel giusto peso che via via si associa alle cose
In questa enorme confusione
In cui l'evidenza è un'opinione, smentita dalle parole
Come faccio amore mio a parlarti di dolore?
Inestimabili esistenze disperse in mare
Quante fervore per difendere le sacre amate sponde
E Cristo in croce nelle scuolе

Chiudi gli occhi amore mio nulla può succederе
Vieni qui tra le mie braccia e raccontami
Di diavoli, fantasmi e formiche giganti
Questo buio amore mio nulla ha da nascondere

Come posso figlio mio insegnarti a rispettare
Le idee e le debolezze altrui le piante e le zanzare?
In questa giungla inospitale in cui a dettare legge è il predatore
Il mito della clava e del terrore

Come faccio figlio mio a dirti dove andare
Proprio io che non mi sono mai saputa orientare
In questa selva sconfinata e oscura avvisteremo l'orizzonte
Saluteremo insieme questa notte

Chiudi gli occhi amore mio, nulla può succedere
Vieni qui tra le mie braccia e raccontami
Di abissi profondissimi e creature mutanti
Questo buoi amore mio nulla può nascondere

Questo buoi amore mio nulla può nascondere
Il chiarore della luna e delle favole
Si poserà con grazia sulle cose di sempre
Questa notte amore mio tutto può succedere
(Ah ah ah ah)

2021/9/27 - 00:03



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org