Language   

Lascio a voi questa domenica

Diodato
Language: Italian


Related Songs

Che vita meravigliosa
(Diodato)
Alveari
(Diodato)


(2020)
dall'album "Che vita meravigliosa"
Che Vita Meravigliosa

Forse non esattamente una CCG, ma una bellissima canzone sull'indifferenza e sull'odio sempre più protagonista in questo paese. Ispirata a una storia vera (forse questa).

Ma Diodato non è solo “canzoni d’amore”. Testimone di questo è Lascio a voi questa domenica, un bellissimo brano, struggente e realistico, ispirato ad una storia vera. Il testo parla di un suicidio di una persona nella stazione di Cattolica e dell’indifferenza spiazzante delle persone che girano intontiti in una società che ha smarrito l’empatia. «E ora che i treni sono fermi alla stazione è scoppiata la rivoluzione, gente che grida ad un telefono in cerca di una soluzione, chi se la prende con la sfiga, col destino e chi ci crede con Dio, coi deputati con i gestori telefonici e pure con gli immigrati che vanno in giro la domenica». Il tutto è orchestrato da un sound allegro che contrasta con il racconto della tragedia.

Che Vita Meravigliosa è il vero trionfo di Diodato - recensione di Isabella Insolia
Qualcuno si è buttato sotto un treno
nella stazione di Cattolica
sarà stato un pazzo, un disperato
depresso da questa domenica
un criminale inseguito dalla polizia
un malato terminale che fuggiva da una malattia
un ubriacone, un barbone, un turista sbadato e sfortunato
soltanto un uomo sfortunato

E adesso che molti treni hanno cancellato c'è chi se la prende con lo Stato
con i partiti, con i ladri, con i furbi, con gli scioperi del sindacato
con chi non trova mai una soluzione
con questo Paese sempre indietro, sempre troppo cialtrone
con i turisti, i macchinisti, gli arrivisti e pure con tutti i baristi
che ti danno da bere la domenica

E abbiamo già tutti dimenticato
che forse un uomo si è ammazzato
che ha visto il treno arrivare da lontano e avrà pensato
"Finisce qui questa domenica"

E ora che i treni sono fermi alla stazione
è scoppiata la rivoluzione
gente che grida ad un telefono
in cerca di una soluzione
chi se la prende con la sfiga, col destino
e, chi ci crede, con Dio
coi deputati, con i gestori telefonici e pure con gli immigrati
che vanno in giro la domenica

E abbiamo già tutti dimenticato
che forse un uomo si è ammazzato
guardando il treno arrivare da lontano avrà pensato
"Finisce qui questa domenica"

Sì, abbiamo già tutti dimenticato
che forse un uomo si è ammazzato
guardando il treno arrivare da lontano avrà pensato
"La lascio a voi questa domenica"

2020/12/2 - 11:54



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org