Language   

Quelli Dentro

Radici nel Cemento
Language: Italian




Quelli dentro sono come me,
quelli dentro sono come me,
quelli dentro sono come me
e io sono come quelli.. dentro
Dentro l’aria non c’è, il tempo è fermo,
non si muove niente, non succede nulla.
E lo stesso odore nella stessa cella
e lo stesso cielo senza mai una stella...
Dentro l’uomo non c’è: l’hanno spento.
Senza piu’ ragione, senza pentimento..
Giorni sempre uguali senza luce intorno...
viaggio sola andata, senza mai ritorno...
Quelli dentro sono come me,
quelli dentro sono come me,
quelli dentro sono come me
e io sono come quelli... dentro
E aspetto quel giorno che...canterò!
...sulle macerie io ...danzerò!
Sogno il momento che... crollerà
ogni prigione di ogni città!
Nella nebbia si è persa la memoria,
nel silenzio è affogata la storia.
Troppe strade spazzate dal vento,
lastricate di sangue e di piombo
La giustizia dov’è? L’hanno estinta?
Recintata da un muro di rabbia.
Non potete rubare il futuro,
voi non siete ancora al sicuro
perché...
Quelli dentro sono come me,
quelli dentro sono come me,
quelli dentro sono come me
e io sono come quelli.. dentro!


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org