Language   

Human

Sevdaliza
Language: English


List of versions


Related Songs

Vietato morire
(Ermal Meta)
Wendy
(Bambole di pezza)
Bebin
(Sevdaliza)


(2017)
Album: Ison
Scritta da Sevdaliza con Mucky, produttore olandese

Una riflessione su cosa vuol dire essere umani e sull'uso voyeuristico e consumista del corpo femminile.

Il video fa probabilmente riferimento alla creatura mitologica del folklore islamico Aisha Kandisha, rappresentata come una donna bellissima ma con zampe di cammello o di capra al posto dei piedi e delle gambe.

human


La cantante, protagonista, danza da sola accerchiata da uomini che la guardano consumandola con gli occhi. All'inizio gli sguardi degli uomini sono freddi e arroganti, poi sempre più coinvolti e alla fine del ballo alcuni di loro iniziano ad avere paura.

A differenza loro, la donna è sempre sicura di sé dall'inizio alla fine. Sta cercando di convincerli di essere umana, è nuda e trattata come inferiore ma c'è dignità nei suoi gesti, e per qualche minuto è lei a controllarli, capovolgendo i rapporti di forza.

This One Is For Mahsa And For All Oppressed Women That Choose Freedom
This One Is For Mahsa And For All Oppressed Women That Choose Freedom


Vogliamo dedicare questa canzone a Mahsa Amini, giovane iraniana, picchiata a morte dagli agenti della 'polizia morale' dopo essere stata arrestata perché non indossava correttamente il velo.
Nothing...

I am, I have
I breathe in and out
I own a heart
An ear and an eye
I've only been here one time

It's passing me by
Been in and out
And in front of my judgmental eyes
My precious disguise
Business in cold
Can't cope with my own
How to not fail

I am flesh, bones
I am skin, soul
I am human
Nothing more than human
I am sweat, flaws
I am veins, scars
I am human
Nothing more than human

I am human (Nothing more)
I am human

Human
Human
Human
Human

2022/9/19 - 23:56




Language: Portuguese

“Humana” is a remix of Sevdaliza’s famous track “Human”. The version is a translation of the original lyrics in Portuguese.

HUMANA

Eu sou
Eu tenho
Eu inspiro
Eu respiro
Eu tenho um coração
Uma orelha e um olho
Eu só estive aqui uma vez

Está me passando
Estava dentro e fora
E em frente aos meus olhos que julgam
Precioso disfarce
A indústria tão fria
E não consigo lidar comigo mesma
Como não falhar

Eu sou carne, ossos
Eu sou pele, alma
Eu sou humana
Nada além de humana
Eu sou suor, falhas
Eu sou veias, cicatrizes
Eu sou humana
Nada além de humana

Eu sou humana
Eu sou humana

Humana
Humana
Humana
Humana

2022/11/9 - 23:25




Language: Italian

Traduzione italiana di Lorenzo Masetti

Photo by: Zahra Reijs
Photo by: Zahra Reijs
UMANA

Niente...

Io sono, io ho
Inspiro ed espiro
Possiedo un cuore
un orecchio e un occhio
Sono stata qui solo una volta

Sta succedendo anche a me
Sono entrata e uscita
e di fronte al mio sguardo critico
Il mio prezioso travestimento
L'industria così fredda
Non posso competere con me stessa
Come fare a non fallire?

Sono carne, ossa
Sono pelle, anima
Sono umana
Niente più che umana
Sono sudore, difetti
Sono vene, cicatrici
Sono umana
Niente più che umana

Sono umana (niente più)
Sono umana

Umana
Umana
Umana
Umana

2022/11/9 - 22:45


Gianni Sartori - 2022/9/21 - 10:36



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org