Language   

L'Universo

Crifiu
Language: Italian (Pugliese salentino)


Related Songs

Radici della violenza
(Sud Sound System)
Otranto
(Crifiu)
Di pane di vino la vita
(Crifiu)


2019
Mondo dentro

Feat. Canzoniere Grecanico Salentino
Siamo millesimi d' istanti agli occhi della terra
e ancora continuiamo a farci male a stare in guerra
milioni di canzoni attraversare il tempo
per farci respirare sotto questo firmamento.
A noi che siamo polvere di polvere nel vento
venuti tra miliardi di galassie in movimento
ancora non sappiamo di avere sotto pelle
la stessa formidabile sostanza delle stelle.
E abbiamo il desiderio che fa abbracciare il cielo
che solo col pensiero attraversiamo il mondo intero
e forse siamo i soli a restare in equilibrio
pensare l' universo e non sentirsi perso.

Se penso all' universo non mi sento perso
se penso all' universo non mi sento perso
che l' uomo è sempre quello anche se è diverso
l' odore della pelle il dio che prega e il sesso

Siamo chilometri distanti eppure ci guardiamo
negli occhi perché abbiamo fatto passi da gigante
e ancora non sappiamo che in fondo dentro al cuore
non c'è nessuna lingua non c'è nessun colore.
E abbiamo il desiderio che fa abbracciare il cielo
che solo col pensiero attraversiamo il mondo intero
e questo basterebbe a tenere bene in mente
che siamo proprio tutto e che non siamo niente
che siamo proprio tutto perché non siamo niente.

Se penso all'universo non mi sento perso
se penso all'universo non mi sento perso
che l' uomo è sempre quello anche se è diverso
l' odore della pelle il dio che prega e il sesso

E forse siamo i soli che dentro una prigione
possiamo immaginare di guardare in faccia il sole
possiamo innamorarci mandare in fumo i sogni
o forse solamente fargli dare forma ai giorni
fargli dare forma ai giorni

E bazzu l'ecchi a ncielu e ce sta bisciu
Nienti e tuttu.
Lucisce notte rria lu giurnu
B'ete ca sentu.
Stringi ste manu ca nienti cchiui cangia
A tie ssemigghiu
E se nci pensu ncora nu stau sulu
Quai te sentu
E ci tie sinti o me sta 'nventu sia
Ieu moi nci crisciu
Te coste statte e biti ca nu cangia
A dhu sta sciamu
E chiama lu diu tou ca ieu lu miu
Me fitu ssentu
E bazzu l'ecchi a ncielu e ce sta bisciu
Nienti e tuttu.

Se penso all'universo non mi sento perso
se penso all'universo non mi sento perso
che l' uomo è sempre quello anche se è diverso
l' odore della pelle il dio che prega e il sesso

Contributed by Dq82 - 2022/8/4 - 17:10



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org