Language   

Language: Italian



Related Songs

Come sarà?
(Crifiu)
L'Universo
(Crifiu)
Ogni angolo è un mondo
(Crifiu)


2019
Crifiu
Album: Mondo dentro
Mondo dentro
feat. Carlo Lucarelli

Io posso
Guarda le stelle nel cielo guardale bene
stanno ferme davvero senza catene
hanno aiutato i poeti aiutato gli amanti
visto ladri e profeti guidato i naviganti.
Guarda quegli alberi grandi guarda gli ulivi
stanno fermi da anni ma sono vivi
hanno aiutato i poeti aiutato gli amanti
scritto storie di ieri portato il mondo avanti.

Non tutto quello che si ferma è perduto
prova a guardare il mondo stando seduto
c'è più coraggio a restare che a lasciare e scappare
e a dispetto del mio aspetto.

Io posso restare al passo
senza per questo sentirmi diverso
del resto io posso andare a spasso nell'universo
che quello che hai in testa che chiami progresso
e adesso capisco aveva ragione il vecchio Platone
il corpo è soltanto una prigione che niente si muove
né stelle né sole senza l'amore.

Sì vabbè, però io a questa cosa che puoi fare tutto anche se ti manca qualcosa non ci ho mai creduto. Per esempio io che sto bene non mi manca niente: posso volare senza le ali? Vabbè ci sono gli aerei. Però se mi mancassero le gambe potrei correre? Vabbè ci sono le ruote, in effetti vai veloce anche con quelle. Allora, se si può fare tutto
me lo insegnate? Le piccole cose soprattutto, come fare il bagno nel mare: ci diamo una mano, mi date una mano così possiamo?


Io posso restare al passo
senza per questo sentirmi diverso
del resto io posso andare a spasso nell'universo
che quello che hai in testa che chiami progresso
e adesso capisco aveva ragione il vecchio Platone
il corpo è soltanto una prigione che niente si muove
né stelle né sole senza l'amore.

La Tour Eiffel è un ferro
il Colosseo è un sasso
ma quanta gente si ferma
solo per uno scatto.
La Tour Eiffel è un ferro
il Colosseo è un sasso
quanta bellezza si afferra
se fermi il passo.

Io posso restare al passo
senza per questo sentirmi diverso
del resto io posso dettare il passo cambiare verso
un mondo diverso da questo io posso
restare al passo senza per questo sentirmi diverso
del resto io posso andare a spasso nell'universo
che quello che hai in testa che chiami progresso
e adesso capisco aveva ragione il vecchio Platone
il corpo è soltanto una prigione che niente si muove
né stelle né sole senza l'amore.

Contributed by Dq82 - 2022/4/6 - 17:02



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org