Language   

Pedala pedala

Fiumanò Domenico Violi
Language: Italian



Pedala, pedala
E piega la strada
Domatore di curve
Tra salite e discese
Il tuo viso scavato
Dalla fame e la sete
Un sorriso a metà
Tra zucchero e fiele
Pedala, pedala
Campione d'acciaio
Che forgi l'asfalto
E fai saltare il catrame

In questa terra di spine e di rose
Dove la vita non vale uno sputo
La strada dell'uomo sembra tutta in salita
L'onnipotenza è una storia, una storia infinita.

Pedala, pedala
Pedalata d'amore
Pedalata bagnata
Di lacrime e sale
Pedala, pedala
Ovunque ti trovi
E spero tu sia
Meno solo di ieri
Un diavolo in bianco
Con la spada e la coda
Ti punge sul culo
Per farti andare veloce

La sorte ti attende
Ad ogni tornante
La gente che aspetta
Urlando il tuo nome
La saluti con gli occhi
Con il cuore in gola
Un bimbo che sogna il suo mito
Ti sfiora e si accende

Pedala, pedala
Chiunque tu sia
E lascia cadere
| cattivi pensieri
Che a guardarti le spalle
È un angelo elfo
Pedala, pedala
E non ti voltare
Pedala, pedala
Campione d'acciaio
Che forgi l'asfalto
E fai saltare il catrame

In questa terra di fuoco e di chiodi
Dove la vita non vale uno sputo
La strada dell'uomo sembra tutta in salita
L'onnipotenza, la storia ci insegna ben poco

Pedala, pedala
Chiunque tu sia
E lascia cadere
I cattivi pensieri

In questa terra di fuoco e di chiodi
Dove la vita non vale uno sputo
La strada dell'uomo sembra tutta in salita
Fermati ora, campione, la gara è finita


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org