Language   

Babaganoush

Madame
Language: Italian



Beirut sembra New York come ogni città
Dal sud del Libano sembra tutto più grande
Scendo le scale una domenica di pioggia
Per vedere dove mi porterà il vento
La tempesta mi fa rimanere sotto
Casa mia hanno aperto un nuovo ristorante dentro e buonasera

Salaam alaikum
Uno shottino di rum
Metto un disco di Googoosh [1]
Che cos'è, baba ganoush?
Tutto quello che vuoi tu
Mamma mia, quegli occhi blu
Ma perché sei così giù?

La notte resto sveglia col mostro di Belzebù
Ma la mia anima di legno vuol bruciare
Un buon cristiano mi vuole su a Malibù
Ma questa sera prendo una baba ganoush ('Oush)

Fammi giocare e dimentico tutto
E se verrà la notte, dammi una baba ganoush
Fammi del male e poi baciami in bocca
E se verrà la morte, saprà di baba ganoush

Spari che forano il legno dei cedri
Dei punti neri su questa città
Baratteremo il regno dei cieli
Per un'anarchia dell'anima
Dormi con gli occhi chiusi come porte
E tiro anche se c'è scritto: "Push"
Balliamo a piedi nudi sulla morte
Soffoco dentro baba ganoush

Posso metterti dentro alla mia pochette
E dipingerti con il Mediterraneo
Un elefante in mezzo ai cristalli di meth
Che c'è?
Non so
Stai be'?
Sei te
Perché?

Io non mi fido fino in fondo e mi confondo
Perso nel tuo mondo, affondo
Come una nave dentro l'uragano
Come un fachiro con un chiodo in mano

Fammi giocare e dimentico tutto
E se verrà la notte, dammi una baba ganoush
Fammi del male e poi baciami in bocca
E se verrà la morte, saprà di baba ganoush

- Ehi, sì, ho salito io le scale stavolta
Senti, c'è una cosa importante che devo dirti
E non ci voglio girare troppo intorno
Sono fidanzato
- Ah, eh, anche io
- Okay
- Entra


Fammi giocare e dimentico tutto
E se verrà la notte, dammi una baba ganoush
Fammi del male e poi baciami in bocca
E se verrà la morte, saprà di baba ganoush
[1] Gugùsh o Googoosh, in persiano گوگوش, è una cantante e attrice iraniana.


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org