Language   

Piccolo David

Gianni Barnini
Language: English


Related Songs

Mein Gott, warum hast du mich verlassen? (Psalm 22)
(Felix Mendelssohn Bartholdy)
Oh, Freedom!
(Odetta)
List jeńca (Kochanie moje, kochanie)
(Konstanty Ildefons Gałczyński)




E' nata dopo aver letto il libro di Enzo Biagi "1943 e dintorni" e successivamente "Il diario di Dawid Rubinowicz" cui la canzone è dedicata.
Il nome che ti han dato bello ed importante
Non era ben gradito al malvagio macellaio
Grigio era l’autunno del quarantadue
Per te il figlio del lattaio
Avevi dodici anni soltanto dodici anni
Dodici soltanto bimbo mio
Stazione di Belsem stazione di Dachau
Poi altre ancora fino a Dio

David David piccolo David

Quaderni sparpagliati più in là la tua pagella
Dei libri e qualche fotografia
I tuoi crudi pensieri in un piccolo quaderno
Le ore le stagioni la follia
Piccolo polacco il villaggio in mezzo al bosco
La volpe ti faceva paura
La vecchia scuola dove hai imparato a vivere
Ora sono solo quattro mura

David David piccolo David

Non eri Anna Frank ma solo un contadino
Senza quel suo bel linguaggio
Ti tolsero alla vita i pensieri ritrovati
Era un mattino di maggio
Così ora sappiamo che avevi dodici anni
Riservato timido e biondo
Quel giorno che recisero lei che era un fiore
Scrivesti ora muore il mondo

David David piccolo David
David David piccolo David

Contributed by Gianni Barnini - 2021/2/1 - 22:57



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org