Language   

W la libertà

Zauber
Language: Italian

List of versions


Related Songs

Spartaco incatenato
(Raffaele Offidani [Spartacus Picenus])
Canto de’ malavita
(Gabriella Ferri)
Les Bambous
(Maurice Dulac)


1986
W la libertà
Viva la libertà

Mini-LP pubblicato dalla Drums Edizioni Musicali nel 1986. che raccoglie quattro brani registrati dagli Zauber insieme al trio vocale dei Mirage (prodotti dagli stessi Zauber). Il disco è il prosieguo naturale di "Profumo di Rovina ("Dieci canzoni dal Ferrante Aporti" del 1985, in questo caso dedicato però alla sezione femminile. Dalle note di copertina si legge che "Viva la libertà" così come Profumo di Rovina (1985), è un'antologia discografica di canzoni scritte da ospiti del carcere. A differenza del disco precedente, però raccoglie solo composizioni di ragazze ed è affidato all'interpretazione di un unico gruppo, i Mirage "
VERSO LA STRATOSFERA - Blog dedicato al rock progressivo (e non solo) italiano degli anni 70 e deviazioni varie
W la libertà che qualcuno vuol cancellare
che rinasce più forte se la si vuole sotterrare
W la libertà quella scritta sopra il muro
da chi è stato già in prigione
o da chi non ha futuro

Parlan tutti bene di questa cosa strana
fanno lunghi discorsi uno alla settimana
W la libertà con un segno troppo forte
grande bene inciso con le lettere un po' storte

W la libertà per chi prenderà il piccone
e il muro abbatterà di questa mia prigione

W la libertà che qualcuno vuol cancellare
che rinasce più forte se la si vuole sotterrare
spesso è una scusa che usan quelli scaltri
per godersene proprio alla faccia degli altri

Parlan tutti bene di questa cosa strana
fanno bei discorsi uno alla settimana
W la libertà con un segno troppo forte
grande bene inciso con le lettere un po' storte

Ma solo chi l'ha perduta capisce veramente
se ti manca lei tu non hai proprio niente

Contributed by Dq82 - 2020/5/17 - 16:19


Grazie Dq82 per gli Zauber di Torino...
All'epoca conobbi bene Liliana Bodini, voce e chitarra, colta e brava. Ricordo ancora il suo splendido sorriso...
Mi sa che loro ebbero molto più successo in Giappone che qui da noi...
Saluti

B.B. - 2020/5/17 - 19:27


Li conosco poco: la mia fonte è il blog sopracitato "Verso la stratosfera", che ha praticamente la discografia completa, credo che andrebbero esplorati meglio, sicuramente ci sono anche altri brani da inserire... ma sono praticamente inesistenti sui siti di testi (e anche su Wikipedia)

Dq82 - 2020/5/17 - 20:15


Qualche testo in Rete si trova, anche se molte delle loro composizioni erano solo strumentali... Comunque, nei tre album al link indicato, qualche testo da CCG c'è eccome, anche se la scrittura mi sembra poco evoluta nel tempo...

Ho anche ritrovato una vecchia audiocassetta, intitolata "Passport", una loro complilation con alcuni brani dal vivo... credo che me l'avesse regalata proprio Liliana Bodini... ma non ci sono i testi all'interno...

B.B. - 2020/5/17 - 20:58


Molto bella, ho rimesso un po' a posto il testo all'ascolto.

Lorenzo - 2020/5/17 - 22:35


retro

Il testo è trovabile anche sul retro di copertina

Dq82 - 2020/5/17 - 23:07



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org