Language   

Niente ninna per l’uomo ne’

Il Parto delle Nuvole Pesanti
Language: Italian


Related Songs

Il paese dei ciucci
(Peppe Voltarelli)
Philippe Petit
(Il Parto delle Nuvole Pesanti)
Italiani superstar
(Peppe Voltarelli)


[2019]

Album : Sottomondi

sottomondi-digipack



Niente-ninna-1146x573


Il nuovo singolo e videoclip del Parto delle Nuvole Pesanti
Il Parto delle Nuvole Pesanti ritorna con Sottomondi, il suo 13° album dedicato a quell’umanità sofferente e caleidoscopica, maggioritaria e senza voce. L’uscita del cd è prevista per l’autunno prossimo con WMusic/World Music Made in Italy e sarà anticipata a metà giugno dal singolo Niente Ninna per l’uomo ne’, accompagnato da un videoclip diretto da Giuseppe Bilotti.
È una ninna nanna che affronta il tema del razzismo in modo leggero e ironico usando lo stile della filastrocca su versi semplici ma al tempo stesso poetici, dal significato profondo e dal sapore agrodolce “la mia bimba ha la pelle scura” e persino “la ninna si mette paura”. Un sottomondo che incrocia la vicenda di Riace con i versi conclusivi e surreali “niente ninna per chi vive a Riace – niente nobel per la pace – niente ninna a chi dà una mano – niente ninna per Mimmo Lucano” ed inevitabilmente riflette come in uno specchio e racconta per flash il tempo in cui il nonno partito dall’Italia non fece in tempo ad entrare nel mitico porto, giusto per non perdere la memoria.
L’importanza che assume oggi più che mai la lotta per la difesa dei diritti umani è sottolineata anche dal coinvolgimento del coro dei bambini che non solo valorizzano artisticamente il brano ma soprattutto lanciano un segnale etico più forte di quanto non riescano a fare gli adulti, per quanto musicisti…

VIDEOCLIP

Note di regia
“L’idea iniziale è nata dall’associazione tra sonno e sogni che si fanno addormentandosi al canto di una ninna nanna; poi ho considerato l’implicazione sociale e politica del testo, il tema del razzismo, il paese simbolo dell’accoglienza, cioè Riace, e il suo rappresentante Mimmo Lucano.
Però ho voluto utilizzare un linguaggio filmico non documentaristico ma più originale volgendo lo sguardo al mondo dei bambini, che contiene quell’innocenza della quale la storia aveva bisogno e che conferisce universalità al suo linguaggio e può aiutare a superare quei confini che oggi sono al centro della questione razzista.
I bambini hanno disegnato e dipinto una Riace immaginaria, che poi ho animato con barcone e pescecani, in quanto capace di maggiore forza evocativa rispetto a quella delle immagini reali di Riace; allo stesso modo hanno realizzato una New York inventata, poi animata con richiami alla storia dell’emigrazione italiana.
Nel video si alternano giostrine rotanti appese alle culle con proiezioni di stelle e lune sul soffitto. Scorrono immagini di bambini che giocano con pile che proiettano ombre e di piccole mani che colorano, che fanno girare un mappamondo alla ricerca di paesi lontani e di un futuro diverso.”
Giuseppe Bilotti
Ninna nanna per i bambini
per gli uccelli e per i pinguini
ninna nanna a tutti quei fiori
che fanno le rime con cuori ed amori
ninna alle pecorelle
alle giraffe ed alle gazzelle
ninna nanna per le farfalle
per chi vive sotto le stelle
ninna nanna alle tartarughe
alle lumache e alle coccinelle
che si posano sulla pelle
e ci portano la fortuna
ma la bimba ha la pelle scura
la coccinella si mette paura
niente ninna alla bimba mia
niente ninna né fantasia
che la ninna non è per tutti
niente ninna bambina mia
la mia bimba ha la pelle scura
e la ninna si mette paura

Oi ni oi ne niente ninna per l’uomo ne’
i ni oi ne niente ninna per me e per te
oi ni oi ne niente ninna per l’uomo ne’
oi ni oi na solo ninna per l’uomo bia’

Niente ninna per il barcone
che non ha una destinazione
niente ninna ai cadaveri in mare
anche i pesci dovranno mangiare
niente ninna alla nonna amelia
che dondolando sopra la sedia
raccontava del nonno ch’è morto
prima di entrare nel mitico porto
niente ninna alla gente che accoglie
un bambino un fratello una moglie
niente ninna alla gente che salva
una donna aggrappata alle doglie
niente ninna a chi vive a Riace
niente nobel per la pace
niente ninna a chi dà una mano
niente ninna per Mimmo Lucano

Contributed by adriana - 2020/3/8 - 14:11



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org