Language   

Virus

Iron Maiden
Language: English

List of versions


Related Songs

Fight the Virus
(Alvin Oon)
Strange Death in Paradise
(Bruce Dickinson)
Paschendale
(Iron Maiden)


Nel febbraio 2020 le gazzette rigurgitano articoli su un'epidemia influenzale di poco o nessun conto. Probabile che lo stesso abbiano fatto i canali televisivi, ma dal momento che non ho mai ingombrato casa mia con uno di quei cosi che chiamano televisori non ho idea di come siano andate le cose in quel settore.
Nel 1996 gli Iron Maiden si occuparono in un singolo di un virus già all'epoca diffuso in maniera oltremodo ampia, e dalla pericolosità molto più fondata.

Virus


Ben altro, insomma.

Così qualche estimatore della "libera informazione" occidentale potrà tacciarmi di benaltrista. Che con cattocomunista, pacifinto, accoglione e non ricordo quanti altri epiteti (la feccia gazzettiera ne sforna a getto continuo) è uno di quei vocaboli che nelle intenzioni di quelli lì vorrebbe essere dispregiativo, ma che nella realtà permette di distinguere le persone serie dallo spaghettesco aggregato di studentesse alla scuola della vita e di laureati all'università della strada che costituisce l'unico destinatario dell'offerta mediatica e politica occidentale.
There's an evil virus that's threatening mankind
Not state of the art, a serious state of the mind
The muggers, the backstabbers, the two faced elite
A menace to society, a social disease
Rape of the mind is a social disorder
The cynics, the apathy one-upmanship order
Watching beginnings of social decay
Gloating or sneering at life's disarray
Eating away at your own self esteem
Pouncing on every word that you might be saying
Rape of the mind is a social disorder
The cynics, the apathy one-upmanship order
Superficially smiling a shake of the hand
As soon as the back is turned treachery is planned
Rape of the mind is a social disorder
The cynics, the apathy one-upmanship order
Watching beginnings of social decay
Gloating or sneering at life's disarray
When every good thing's laid to waste
By all the jealousy and hate
By all the acid wit and rapier lies
And every time you think you're safe
And when you go to turn away
You know they're sharpening all their paper knives
All in your mind
All in your head
Try to relate it
All in your mind
All in your head
Try to escape it
Without a conscience they destroy
And that's a thing that they enjoy
They're a sickness that's in all our minds
They want to sink the ship and leave
The way they laugh at you and me
You know it happens all the time
All in your mind
All in your head
Try to relate it
All in your mind
All in your head
Try to escape it
The rats in the cellar you know who you are
Or do you?
Watching beginnings of social decay

Contributed by Io non sto con Oriana - 2020/2/25 - 17:10



Language: Italian

Versione italiana di Io non sto con Oriana
VIRUS

Un brutto virus minaccia l'umanità.
Una cosa non proprio aggiornata, una condizione mentale seria.
I brutti ceffi, i traditori, la élite bifronte
sono una minaccia per la società, una patologia sociale.
Lo stupro della mente è un disordine sociale,
i cinici, l'ordine apatico dell'uomo solo al comando
che assistono ai primi segni del declino della società.
Ti buttano all'aria la vita compiaciuti e sogghignanti,
mangiano via la tua autostima
afferrando al volo ogni parola tu possa aver detto.
Lo stupro della mente è un disordine sociale,
i cinici, l'ordine apatico dell'uomo solo al comando
con quel sorrisino distratto quando ti stringono la mano
appena volti le spalle ordiscono trame nei tuoi confronti.
Lo stupro della mente è un disordine sociale,
i cinici, l'ordine apatico dell'uomo solo al comando
che guardano l'inizio della decadenza.
Ti buttano all'aria la vita compiaciuti e sogghignanti,
Quando tutto quello che c'è di buono è ridotto a spazzatura
dalla gelosia e dall'odio,
dalle freddure acide e dalle bugie furbe
e ogni volta pensi di essertela cavata
ma sai, appena fai per voltarti,
che quelli stanno affilando i loro coltelli fatti di scartoffie.
E tutto nella tua mente,
hai tutto in testa;
cerca di mettere in correlazione le cose.
E tutto nella tua mente,
hai tutto in testa;
cerca di fuggire da questa situazione.
Distruggono tutto e non hanno coscienza,
e se una cosa gli piace davvero
è la sofferenza che abbiamo in testa.
Vogliono affondare la nave e scappare.
E lo sai che ci prendono sempre in giro
te e me, tutto quanto il tempo.
E tutto nella tua mente,
hai tutto in testa;
cerca di mettere in correlazione le cose.
E tutto nella tua mente,
hai tutto in testa;
cerca di fuggire da questa situazione.
Topi in cantina, lo sai chi sono:
lo sapete chi siete?
Sono a guardare i primi segni del declino della società.

Contributed by Io non sto con Oriana - 2020/2/25 - 17:11



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org