Language   

Falsi preoccupati

Punkreas
Language: Italian



[1995]
Album / Albumi: Paranoia e potere

parapotere
Una situazione demografica al quanto preoccupante
Che spinge il governante a pescare dal cilindro
Ed ecco spuntar fuori il ministro alla famiglia
Distribuisce premi per chi sforna un'altra figlia

Anche il tale bianco che continua a sbraitare dal balcone
Il suo solito sermone contro la contraccezione
L'aborto è da assassini e la Chiesa vuole gente
Purché di ciò che è stato non ne salti fuori niente
Sulle guerre già passate, I massacri e le crociate
Le indulgenze che da sempre son pagate
Sono tutti attori preparati, dei falsi preoccupati

Chi sogna un esercito privato pronto a uccider per lo stato
O una raccolta fondi da svolger sul sagrato
E grondano le lacrime di falsa commozione
Un grosso fiume in piena che rincorre la nazione
Ormai famosa per il pane e le fette di salame
Che da tempo sono poste sopra gli occhi

Popolo di grandi sognatori
(Tutto è bene) finché si dorme senza pene
(Ma al risveglio) non sarà di certo meglio
(Chi ti disse) "bevi l'acqua alla mia fonte"
(Ora è li con te) sul vascello di Caronte

Paese ormai famoso per il pane e le fette di salame
Che da tempo sono poste sopra gli occhi
Da attori molto seri e preparati dei falsi preoccupati

Contributed by L'Anonimo Toscano del XXI Secolo - 2020/2/17 - 11:09



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org