Language   

Chissà se Dio lo sa

Gian Pieretti
Language: Italian

Watch Video


Chissà se Dio lo sa 27:15


Search more videos on Youtube

Related Songs

Des Cornouailles à l'Oural
(Isabelle Aubret)
Don Chisciotte
(Gian Pieretti)
Quante domande
(Gian Pieretti)


1989
Don Chisciotte
donchisciotte
Dove prima c'era un prato
ora c'è un lago salato
di colore blu
ed un volo di gabbiani
che vanno lontani
yeah ye ye yeah

Sulle scale di una chiesa
qualche petalo di rosa
non profuma più
ha un colore di ferita
che ferma la vita
yeah ye ye yeah

Tra le siepi dei giardini
hanno messo dei fucili
con le canne in su
sono pronti per sparare
verso il cielo verso i mare
e chissà se Dio lo sa
yeah ye ye yeah

Le ragazze di Varsavia
non racchiudono i capelli
dentro dei foulard
e non guardano i tramonti
che accendono i ponti
yeah ye ye yeah

Dietro il muro di Berlino
il sorriso di un bambino
non c'è libertà
ma la voglia di imparare
di colpo a saltare
yeah ye ye yeah

Il destino dei soldati
è di vivere ammazzati
come fu Gesù
per salvare la nazione
la popolazione
e chissà se Dio lo sa
yeah ye ye yeah

Il presepio di Natale
è caduto dalle scale
tra scintille blu
han buttato in un catino
anche Gesù bambino
e chissà se Dio lo sa
yeah ye ye yeah

Contributed by Dq82 - 2019/3/3 - 17:26



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org