Language   

Italiani nel mondo

Massimo Priviero
Language: Italian


Related Songs

Madre proteggi
(Massimo Priviero)
Orazione civile per la Resistenza
(Daniele Biacchessi)
Italia libera
(Massimo Priviero)


[2018]
All'Italia (riedizione 2018)
italia
Partimmo un bel giorno di sole non so più di quanti anni fa
Lasciammo con fame e coraggio, paesi poi valli e città
Figli di un canto del vento che saliva e poi andava via
Figli di sogni e di gente che lasciava lì casa sua
E quando il destino spaccava la vita a metà
Quando mangiavi soltanto pane e libertà
Alta era l'anima in cielo, perché in ogni parte del mondo c'era un'Italia

Arrivammo guardando più avanti, dicendo che sarà di noi
Crescemmo con occhi più forti, in posti poi lasciati mai
Braccia per campi e per strade in cerca di vita in più
Anime salve alla fine, madri di quel che sei tu
Vivendo solo per quel che la vita ti da
Vivendo insieme al destino che trovavi là
Alta era l'anima in cielo, perché in ogni parte del mondo c'era un'Italia

C'è una nave che parte dal molo, domani farà il viaggio suo
C'è un volo che poi farà scalo là dove sarà il porto tuo
C'è un treno che parte c'è posto per tanti, se credi ce n'è uno per te
C'è vino per santi banditi e migranti, si divide quello che c'è
Ci sarà in fondo una luce che ci guiderà
Ci sarà anche un'alba nuova che poi nascerà
In alto l'anima in cielo
Alto lo spirito in volo
Alta era l'anima in cielo, perché in ogni parte del mondo c'era un'Italia

Contributed by Dq82 - 2018/6/3 - 16:49



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org