Language   

Roma è fatta pei ricchi signori

Anonymous
Language: Italian (Laziale Romanesco)




Abbiamo tempo da sciopera’
Abbiamo tempo da sbadija’
co‘ sti quatrini ‘e danno
non se ce fa a campa’.

E la robba ricresce e ricresce
la giornata va sempre a cala’
dimme a Roma coma se ci sta
dimme a Roma coma se ci sta.

Roma è fatta pei ricchi signori
per gran pescicani
e noi se n‘avimma da anna’.

Se chi mangia non cià da vesti’
e chi veste non cià da magna’
se piggioni devi paga’
annamo ar monte di pietà.

L'altra sera m'ha detto mi’ moje
co’ sti quatrini ‘e danno non se ce fa a anna’ avanti
e così l'operaio è costretto
a buttasse nel fìume, non ce so’ più santi.


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org