Language   

Mio fratello è pakistano

Babalù
Language: Neapolitan (Napotentino (campano+lucano))


Related Songs

Persano
(Collettivo Teatro Folk)
Balo migrante
(Luigi Cinque)


[2011]
Brano finalista alla 22a edizione del festival concorso Musicultura, già Premio Recanati, e vincitore del premio per il miglior testo.

babalu
Cos'è, tu guard’ all'aria
t' sent’ sol’ mezz’ ‘a gent’
e mezz’ ‘a gent’ sol’ si
e p’cchè di
Nun t' vol’ nisciun’
si figl' d' nisciun’
ma tu ca si nisciun’
vien’ ‘u mercoledì.

E tu ca si assettat’,
sarà tutt’ ‘a nuttat’
sopr’ ‘a sta pietra ca fa mal’
com’ u sal’ ind i ferit’
sopr’ sti dit’ ca s’ so apert’
ind i salit
p' arrivà ind’ ‘a sta città,
Alì Babà!

Ho un fratello pakistano
ho un fratello nigeriano
sono un fratello musulmano
ne voglio uno italiano!

Quand t’ passan’ vicin’
si cum’ ‘i spin’ e s’alluntana
pur’ ‘a femmena chiù strana
ca ten’ fam’ cum tien’ fam’ tu
Alì Babà, fatt’ chiù là, nun ce penzà
se si african’ resta là
nun t’avvià, ca nun c’è storia da cuntà
ai figli ca t’hanna arrivà
a mamma, fratet’ e papà
sientem’ a me restat’
ai figli ca t’hanna arrivà
a mamma, fratet’ e papà
sientem’ a me restat là,
Alì Babà!

Ho un fratello pakistano
ho un fratello nigeriano
sono un fratello musulmano
ne voglio uno italiano!

Ho un fratello giamaicano (Rastafari!)
ho un fratello del Senegal
sono nato musulmano
ma devo vivere italiano!

Siente, siente chesta voce
è de ‘nu popolo ca è stato miso n’croce
siente, siente chesta voce nera
parte d’’o core e scassa ogni fruntera
Siente, siente chistu canto
avota e gira scioscia forte comme ‘o viento
storie luntane e antiche ‘e sufferenza
chisto è n’allucco tra Napule e Putenza!

Ho un fratello pakistano
ho un fratello nigeriano
sono un fratello musulmano (Allah!)
ne voglio uno italiano!

Ho un fratello giamaicano (bless it!)
ho un fratello del Senegal (soon come, Prophet!)
sono nato musulmano
ma devo vivere italiano!

Contributed by Dead End - 2013/2/15 - 21:40



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org