Language   

Foolish Man

Crosby & Nash
Language: English

List of versions


Related Songs

Half Your Angels
(Crosby & Nash)
Long Time Gone
(Crosby, Stills, Nash & Young)
Déjà vu
(Crosby, Stills, Nash & Young)


(David Crosby, 1976)
Whistlingdownthewirecn

E' in Whistling Down the Wire i e nel Live!, a mio giudizio entrambi bellissimi dischi di C&N. Il brano segue Long Time Gone e Deja Vu, canzoni scritte sull'onda dell'entusiasmo del cambiamento che sembrava a un passo dall'accadere, con la miccia ancora accesa della guerra del Vietnam. Nel 1976, anno in cui fu scritto, il fallimento della rivoluzione hippie stava già palesandosi negli USA e Crosby scarica in questo blues la sua frustrazione: si sente solo e stupido per averci creduto e per voler continuare a crederci.
I feel like a child
Feel as if I might have grown up wild
And I feel like a fool
Feel as if I didn't do well at school
And I keep expecting
Things that don't happen
Should but they don't
Could but they won't
And I don't see
No, I don't see
Just don't understand
I must be such a foolish man!
And I would laugh. If I could laugh
But it's so damn close to the bone
That makes me feel alone.

And time just flies
Yes it does
Seems like fortune’s moment
Passes
Blind to delight
And free from the weight of masses
But I keep expecting
Things that don't happen
Should but they don't
Could but they won't
And I don't see
No I don't see
I just don't understand
I must be such a Foolish Man!

Contributed by Enrico - 2012/3/13 - 23:10



Language: Italian

Versione italiana di Enrico
UN FOLLE

Mi sento come un bambino…
Mi sento come se fossi venuto su selvaggio…
E mi sento come uno stupido…
Mi sento come se non fossi andato bene a scuola…
E continuo ad aspettare
cose che non accadono.
Dovrebbero, ma non lo fanno…
Potrebbero, ma non vogliono…
E non vedo…
No, non vedo…
Proprio non capisco…
Devo essere veramente un folle!
E riderei, se potessi ridere…
Ma è così maledettamente drammaticamente vero,
che mi fa sentire solo.

E il tempo vola davvero…
già…
Sembra come l’attimo della fortuna…
Passa…
Cieco alla felicità
e libero dal peso delle masse.
Ma io continuo ad aspettare
cose che non accadono.
Dovrebbero, ma non lo fanno…
Potrebbero, ma non vogliono…
E non vedo…
No, non vedo…
Proprio non capisco…
Devo essere veramente un folle!

2012/3/14 - 09:02



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org