Language   

La ninna du briganteju

LiraBattente
Language: Italian (Calabrese)


Related Songs

Una giornata diversa
(Il Parto delle Nuvole Pesanti)
La zappa e la sciabola
(Nino Quaranta)
Il sentiero dei briganti
(La Tresca)


2010 Logo liraBattente 0

Rielaborazione testo di una poesia di Vincenzo Ammirà (1821-1898)
Musica di Francesco Pontoriero
Splendida poesia del poeta Vibonese Vincenzo Ammirà musicata ed adattata da Franco Pontoriero; E’ una ninna nanna che una madre canta al proprio figlioletto, rimasto orfano di un padre ammazzato dai piemontesi
Fonte: Sito ufficiale
L’occhiuzzi chiudili, quantu si caru!
Tutti guardatili ca ‘nci bilaru;
pari lu suli ca sindi va,
o briganteju, la ninna fa.
o briganteju, la ninna fa.


Crisci: si orfanu, lu patri amatu,
briganti intrepidu, t’hannu ammazzatu
facendu focu di cca e di là,
o briganteju, la ninna fa.
o briganteju, la ninna fa.

Vint’anni, cridimi, non toccau tila,
dormia ‘ntra l’erbi chi avi la Sila,
senza timuri, senza pietà,
o briganteju, la ninna fa.
o briganteju, la ninna fa.

Crisci: assimigghialu ca ‘nci si figghiu,
nommu si timidu comu cunigghiu,
curri a lu varcu, non stari ccà,
o briganteju, la ninna fa.
o briganteju, la ninna fa.

Ti vogghiu vìdiri cu la scupetta,
cu lu cervuni , cu la giacchetta,
cu lazzi e ‘ncioncioli in quantità,
o briganteju, la ninna fa.
o briganteju, la ninna fa.

Potissi vìdiri mammi e mugghieri,
di li cchiù ‘ntrepidi briganti veri,
pemmu mi chiamanu Felicità!,
O briganteju, la ninna fa.
O briganteju, la ninna fa.

Contributed by adriana - 2011/5/15 - 10:15



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org