Language   

Matri Terra

Matilde Politi
Language: Sicilian

List of versions


Related Songs

Cantata NO MUOS
(Matilde Politi)
Menza spogghia
(Eleonora Bordonaro)
Giuliano#2 ~ Purtedda Dâ Ginestra
(Turíddu Bella)


[2008]
Album “Si eseguono riparazioni dell’anima”

politi
Matri terra
‘nnacami nna lu to’ ventri.

Troppu tempu ha passatu ca unn’abitanu cchiù li genti c’avianu rispettu
d’a terra e d’u munnu, d’a natura, d’a vita e di la morti
ca s’è ‘ncazzata e nni sta taliannu cu l’occhi virdi.
E ora figghi insignamuci a priari a ‘na manera nova
vasennò idda nni mancia, figgi, comu ’na matri ca mancia i so’ figghi
pi non muriri.

Picchì a una matri ‘un ci po’ diri nenti
s’idda ti mancia cu li so’ renti
idda t’ha fatto, idda ti consuma
sidd’un la rispetti comu a to’ fortuna.

Rina ghianca ventu forti la trascina
a tutti banni, rina, sidd’unn’è ghianca ghiè russa
comu lu to’ sangu chi cala nna terra e s’asciuca cu lu suli,
forti, coci lentu li carcassi d’armali sbutati,
attirrati d’a calura d’a tirra, ca è cchiù putenti d’ognuno ‘i nuatri
ca semu figghi e am’a purtari rispetto.

Picchì a una matri ‘un ci po’ diri nenti
s’idda ti mancia cu li so’ renti
idda t’ha fatto, idda ti consuma
sidd’un la rispetti comu a to’ fortuna.

Contributed by Bartleby - 2011/5/9 - 11:26




Language: Italian

Traduzione italiana dal sito di Matilde Politi
MADRE TERRA

Madre terra
Cullami nel tuo ventre

Troppo tempo è passato da quando non abitano più le genti che avevano rispetto
della terra, del mondo, della natura della vita e della morte
che si è incazzata e ci sta guardando con gli occhi verdi.
E ora figli impariamo a pregare in una maniera nuova
Se no lei ci mangia, figli, come una madre che mangia i suoi figli per non morire

Perché a una madre non le puoi dire niente
se ti mangia con i suoi denti
lei ti ha fatto lei ti consuma
se non la rispetti come la tua fortuna

Sabbia bianca vento forte la trascina
da tutte le parti, sabbia, se non è bianca è rossa
come il tuo sangue che cola sulla terra e si asciuga con il sole
forte, cuoce lento le carcasse di animali svuotati,
atterrati dal calore della terra, che è più potente di ognuno di noi
che siamo figli e dobbiamo portare rispetto.

Perché a una madre non le puoi dire niente
se ti mangia con i suoi denti
lei ti ha fatto lei ti consuma
se non la rispetti come la tua fortuna

Contributed by Bartleby - 2011/5/9 - 11:27




Language: English

Traduzione inglese dal sito di Matilde Politi
MOTHER EARTH

Mother Earth
cradle me in you womb

too much time is passed since they don’t inhabit anymore
the people who respect the hearth, the world, the nature, the life and death, who is angry and is looking at us with green eyes
and now, sons, let’s learn to pray in a new way
or else she eats us like a mother who eats her sons to survive

because you cannot say anything to a mother
if she eats you with her teeth
she made you, she wastes you
if you don’t respect her as your fortune

white sand, a strong wind drags it
everywhere, sand, if it’s not white, it is red
like your blood that drips in the hearth and dries with the sun
strong, it cooks slowly the carcasses of empty animals
knocked down by the heat of the earth, which is more powerful of each one of us, we the sons, we must be respectful

because you cannot say anything to a mother
if she eats you with her teeth
she made you, she wastes you
if you don’t respect her as your fortune

Contributed by Bartleby - 2011/5/9 - 11:29



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org