Language   

Walzer di gomma

Vasco Rossi
Language: Italian



Corre la gioventù,corre e non torna più.
Passano gli anni e poi non passan più.
Bella la gioventù, passa e non torna più.

Quando mi trovo a passare di qua,
sento la gente "cantare",
vedo le donne cambiare opinione,
senza lasciarsi "fregare".

Batto la testa in un mare di gomma,
battere non mi fa male
ma le mie mani non toccano niente
le senti solo affondare.

Quando mi trovo a volare in alto sopra al mondo,
vedo la gente scappare
sento che arrivano gli uomini con il fucile
sento che vogliono "sparare!

Batto più forte la testa nel muro
battere fa rimbalzare,
mentre la gomma, non fa il minimo rumore
lo senti solo affondare.

Quando la sera diventa più buia
dopo una giornata splendida di sole,
sento il respiro, il respiro del mare
dentro la gente che muore.

Morbida, soffice, bianca è la gomma
e la mia mente ci affonda
non mi ricordo che cosa devo ricordare,
non mi ricordo il mio nome.

Ecco che si è alzato il vento
ora lo sento fischiare,
dentro le foglie lo sento gridare
sembra che voglia parlare.

Battere, battere, sempre più forte
battere per non pensare,
dentro la testa il cervello si smuove
adesso può rotolare.

Rotola, rotola, rotola, rotola di qua e di là.

Corre la gioventù, corre e non torna più,
passano gli anni e poi non passan più!
Bella la gioventù,passa e non torna più
e questa guerra,invece, non passa più.


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org