Language   

Senti la tromba

Anonymous
Language: Italian



Canzone militare, racc. da Matteo Deichmann e Bruno Pianta, 1964, Cassago, Como.

Incisioni:
- Sandra Mantovani: E per la strada
- Duo di Piadena: Maledetta la guerra e i ministri (prime quattro strofe)

Fonti:
- R. Leydi - I canti popolari italiani (m)
- G. Vettori - Il folk italiano. Canti e ballate popolari

(Da "La musica dell'altra Italia")

Maledetta la guerra e i ministri
Senti la tromba giù per le strade
questo è il segnale dei richiamà
senti la tromba giù per le strade
questo è il segnale
questo è il segnale
senti la tromba giù per le strade
questo è il segnale dei richiamà

Dei richiamati sul fianco destro
che al distretto dobbiam partir
dei richiamati sul fianco destro
che al distretto
che al distretto
dei richiamati sul fianco destro
che al distretto dobbiam partir.

Dobbiam partire in allegria
in compagnia del battaglion
dobbiam partire in allegria
in compagnia
in compagnia
dobbiam partire in allegria
in compagnia del battaglion

Quando ritorno ti porto un fiore
viva l'amore e chi la sa far
quando ritorno ti porto un fiore
viva l'amore
viva l'amore
quando ritorno ti porto un fiore
viva l'amore e chi la sa far

Ritorneremo 'sta primavera
con la bandiera dei tre color
ritorneremo 'sta primavera
con la bandiera
con la bandiera
ritorneremo 'sta primavera
con la bandiera dei tre color

La metteremo su quel balcone
tutto Sirone sì la vedrà
la metteremo su quel balcone
tutto Sirone
tutto Sirone
la metteremo su quel balcone,
tutto Sirone sì la vedrà.

Contributed by Riccardo Venturi - 2005/8/2 - 10:08



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org