Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2005-8-5

Rimuovi tutti i filtri
Downloadable! Video!

Il pilota di Hiroshima

English Version by Riccardo Venturi
5 agosto 2005 /August 5, 2005
THE PILOT OF HIROSHIMA
(continua)
5/8/2005 - 23:37
Downloadable! Video!

I Come and Stand at Every Door

LA CONDANNA DELLA BOMBA ATOMICA NELLE PAROLE DEGLI INTELLETTUALI


Il solo vero problema di tutti i tempi si trova nel cuore e nei pensieri degli uomini. Non si tratta di un problema fisico, ma di un problema morale.
È più facile modificare la composizione del plutonio piuttosto che lo spirito malvagio di un individuo. Non è la potenza di una bomba atomica che ci spaventa, ma la potenza della malvagità del cuore umano, la sua forza d'esplosione per il male.
(Albert Einstein, 1948)

La gente si abitua a tutto con una facilità spaventosa. Quando hanno sganciato l'atomica su Hiroshimea e Nagasaki, il mondo intero era scioccato dal terrore e si diceva: "È mostruoso". Ebbene, adesso, la bomba atomica rientra nell'insieme delle armi tattiche e non guasta il sonno a nessuno. Quasi fosse qualcosa di demodé, di commovente, come l'arco e le frecce
(Bertrand Russell)

Davanti alle prospettive terrificanti... (continua)
5/8/2005 - 20:14
Downloadable! Video!

[Hiroshima]

English Version by Riccardo Venturi
5 agosto / August 5, 2005
[HIROSHIMA]
(continua)
5/8/2005 - 19:55
Downloadable! Video!

Hiroshima

English Version by Riccardo Venturi
Version anglaise de Riccardo Venturi
5 agosto / August 5, 2005
HIROSHIMA
(continua)
5/8/2005 - 19:39
Downloadable! Video!

The Green Fields Of France (No Man's Land)

FRANCESE / FRENCH

Versione francese di Riccardo Venturi
Version française de Riccardo Venturi
5 agosto 2005 / 5 août 2001
LES VERTS CHAMPS DE FRANCE
(continua)
5/8/2005 - 16:21
Downloadable!

Cookhouse

anonimo
La canzone fu ben presto ripresa da tutti i repubblicani spagnoli e da altre brigate internazionali, nella versione spagnola (opera, singolarmente, di due catalani).
EL FOGÓN DEL CAMPAMENTO
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 5/8/2005 - 14:11
Downloadable! Video!

Guantanamera

TEDESCO / GERMAN

Traduzione tedesca, da questa pagina

German translation available at this page

Deutsche Überzetzung, aus dieser Seite
GUANTANAMERA
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 5/8/2005 - 09:36
Downloadable! Video!

Guantanamera

La tablatura per chitarra di "Guantanamera"
Guitar tablature for "Guantanamera"
(2X)
(continua)
5/8/2005 - 09:32
Downloadable! Video!

Guantanamera

La "Guantanamera" di León Gieco.
León Gieco's "Guantanamera"

Sulla stessa aria di "Guantanamera" (e con lo stesso storico ritornello, León Gieco ha cantato una versione con dei versi differenti dalla versione "standard", ma sempre in parte ripresi dai "Versos Sencillos" di José Martí. La canzone è inserita in un album di Joseíto Fernández, lo stesso primo e mitico interprete della canzone, intitolato significativamente "Semillas del Corazón" (1989); la canzone è, nell'ultima sua parte, un preciso omaggio a Joseíto Fernández.

da: questa pagina
Guantanamera, guajira guantanamera.
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 5/8/2005 - 09:25
Downloadable! Video!

Guantanamera

FRANCESE / FRENCH [1]

Versione francese, da questa pagina

French version available at this page

Version française d'après cette page
LA GUANTANAMERA
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 5/8/2005 - 09:12

Una vez más por la paz

Dal Cd d5 autori vari: "Por la paz en Palestina -
Plataforma de mujeres artistas contra la violencia de género" http://www.ellasdanlanota.org/otros/disco_palestina.htm
Qué facil es decir que no
(continua)
inviata da adriana 5/8/2005 - 07:33
Downloadable! Video!

Jarama Valley

anonimo
XAPAMA
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 4/8/2005 - 23:03
Downloadable! Video!

Guantanamera

Nana Mouskouri, una delle interpreti di "Guantanamera" ed una delle principali interpreti femminili francesi contemporanee, è fortunatamente ancora viva e vegeta e, secondo le notizie pervenuteci, sta addirittura preparando una tournée di addio alle scene. Risulta quindi fortunatamente infondata la notizia della sua scomparsa che avevo dato evidentemente per un equivoco. E' nata in Grecia, sull'isola di Creta, nel 1934, e vive attualmente a Ginevra; è stata amica di Boris Vian.

(Correzione effettuata su comunicazione di Davide Pappalardo, 14.03.2006)
Riccardo Venturi 4/8/2005 - 15:57
Downloadable! Video!

Cannoni del Sagro

English Version by Riccardo Venturi
4 agosto / August 4, 2005

NB: La versione è cantabile con qualche piccolo sforzamento metrico.
THE GUNS OF SAGRO
(continua)
4/8/2005 - 15:28

You Can't Stop the Sun

Testo di / Lyrics by Peter Hicks
Musica di / Music by Geoff Francis

When our friends in America warned us about the unspeakable horrors that would follow a George W Bush election victory we thought they were exaggerating. We humbly apologise. Howard, Blair and co are bad enough but this ... especially as his brilliant strategy for dealing with global warming seems to be to simply go into denial.
You can do with your missiles whatever you please,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 4/8/2005 - 15:08

Waltzing my Timor

"This adaptation of Waltzing Matilda by Eric Bogle was sent to us by Richard Mills. Sadly, the words tell their own story." -Peter Hicks.
Once a jolly Digger
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 4/8/2005 - 15:05
Downloadable! Video!

Victor Jara

1976
Amigo

Testo di / Lyrics by Adrian Mitchell
Musica e interpretazione di / Music and interpretation by Arlo Guthrie
Victor Jara of Chile, he lived like a shooting star,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 4/8/2005 - 12:58

Operation Visit Myanmar

Testo di / Lyrics by Peter Hicks
Musica di / Music by Geoff Francis

The brutal and murderous military regime in Burma is one of the worst in the world. How sad it is to see Australia's own Bob Hawke taking blood money to go in to bat for them...

http://coranet.radicalparty.org/pressreview/print_right.php?func=detail&;par=13451
(Dall' "Unità" - 19/06/2005)

San Suu Kyi, una donna sola contro il regime birmano
19/06/2005 | L'Unità | BURMA |
Seth Mydans
La leader dell'opposizione agli arresti domiciliari compie 60 anni. Si moltiplicano gli appelli per la sua liberazione

Diciassette anni fa quando i birmani si riversarono in massa per le strade per protestare contro la dittatura militare, una donna dotata di una compostezza quasi spiazzante si rivolse alla folla presso la grande pagoda dorata di Shwedagon. All'epoca nessuno si rese conto che si trattava di un gesto di martirio. La... (continua)
You can step on board a jumbo jet, you'll be there in a few short hours.
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 4/8/2005 - 12:55

It's Always the Other Side

[1999]
Testo di / Lyrics by Peter Hicks
Musica di / Music by Geoff Francis

Does the stunning silence from people in western countries and their lack of opposition to NATO's savage war against the people of Yugoslavia mean that all but a lunatic fringe of Serb nationalists have swallowed the imperialist warmakers lies hook, line and sinker? We hope not.

Does anyone believe that the psychopathic Clinton gives a toss for the people of Kosovo, or, for that matter, for anything at all other than his own dick? Surely not.
It's always the other side, it's never you and me,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 4/8/2005 - 12:49

The Honest Arms Merchant

[1999]

Testo di / Lyrics by Petere Hicks
Musica di / Music by Geoff Francis

Un'altra canzone scritta al momento della crisi di Timor Est, nella quale si accusa Tony Blair di vendere armi al governo indonesiano. Ma il buon Tony ne avrebbe combinate di ben altre, nel tempo a venire...

"Within hours of the result of the East Timorese independence ballot being announced, the evil Tony Blair had despatched an underling to Jakarta - to offer to sell the Indonesian government more arms! We're used to some evil things from reptile politicians - but can anybody cap that?"
I am an honest merchant and the finest of my trade,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 4/8/2005 - 12:27

East Timor Betrayed

[1999]
Testo di / Lyrics by Peter Hicks
Musica di / Music by Geoff Francis

"Has there ever, morally, been a worse episode in human history than the cynical betrayal of East Timor by it's so-called "friends" - Australia, the USA, the United Nations, the United Kingdom - all have played their shameful parts?
Within hours of the result of the East Timorese independence ballot being announced, UK prime minister Tony Blair had even despatched an underling to Jakarta - to offer to sell the Indonesian government more arms! We're used to some evil things from reptile politicians - but can anybody cap that?"

Così scriveva Peter Hicks, il grande cantautore australiano, ai tempi dell'invasione indonesiana di Timor Est (la parte dell'isola di Timor ex colonia portoghese, cui il Portogallo aveva concesso l'indipendenza nel 1975, ma che era stata immediatamente invasa dall'Indonesia che ne reclamava... (continua)
East Timor, you are burning, and your rivers are turning to blood,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 4/8/2005 - 11:55

Boris Yeltsin

Testo di / Lyrics by Peter Hicks
Musica di / Music by Geoff Francis

"Boris Yeltsin must be surely be one of the nastiest pieces of slime to emerge from the bog of post socialist Russia." -Peter Hicks.

Una canzone dedicata alla fulgida figura dell'ex "presidente" (=zar) russo Boris Yeltsin (il cui cognome è traslitterato in innumerevoli modi: Yeltsin, Jeltsin, Ielzin, El'cin, Yeltsine...la grafia russa nell'alfabeto cirillico è Бopис Eльцин.) A Yeltsin è succeduto, come tutti sanno, Vladimir Putin. Di "scuola" KGB, è il grande "uomo di pace" che vediamo ai G8, grande amico di Bush, Berlusconi e di tutti i potenti della terra, nonché massacratore del popolo ceceno...
Some sing about Tsar Nicholas, or Catherine the Great,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 4/8/2005 - 11:47

Drive the Yankee from Your Door

Testo di / Lyrics by Peter Hicks
Musica di / Music by Geoff Francis

Dedicated to all victims of colonialism across the world who are fighting back.
From Guatamala to Honduras,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 4/8/2005 - 11:38

Another War Out There

Testo di / Lyrics by Peter Hicks
Musica di / Music by Geoff Francis

From the CD The Times We've Been Through.

When George Bush declared war on the women, men and children of Iraq, so eager was Bob Hawke to get his tongue all the way up Georgie Porgie's arse that he offered the help of the Australian navy before he was even asked! Jeff Pattersen was the first of what was to become many US marines who refused to fight. Some of them are still political prisoners in Bill Clinton's jails, even today.
You hide behind your desk
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 4/8/2005 - 11:34
Downloadable! Video!

Like A Song

Album: War (1983)
Like a song I have to sing
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 4/8/2005 - 02:53
Downloadable! Video!

Where Have all the Flowers Gone

CROATO/CROATIAN/CROATE [2]
Najbolji Hrvatski Tamburaši [Zlatni Dukati]




Versione croata dei Najbolji Hrvatski Tamburaši (Zlatni Dukati)
Croatian version by Najbolji Hrvatski Tamburaši (Zlatni Dukati)
Version croate des Najbolji Hrvatski Tamburaši (Zlatni Dukati)

Sulla funzione delle canzoni "apparentemente pacifiste" in Croazia durante la guerra degli anni '90 si veda il commento a Lili Marleen in croato. La versione è del 1991 (lo stesso anno dello scoppio delle guerre jugoslave) e fu per la prima volta eseguita dal gruppo ancora con il nome di "Zlatni Dukati".

On the meaning and function of the so-called "pacifist songs" in Croatia during the wars of the 90s see the note to the croatian version of Lili Marleen. The version was composed in 1991 (the same year the Yugoslavian wars broke out) and was first performed by the band then bearing the name of "Zlatni Dukati".

Sur la fonction... (continua)
IZNAD POLJA MAKOVA
(continua)
inviata da Monia 4/8/2005 - 01:19
Downloadable! Video!

Stop the war in Croatia

La canzone fu registrata il 31 luglio 1991; fu trasmessa dalla televisione croata il 4 agosto, dalla CNN il 5 agosto, dalla BBC il 7 agosto, e in seguito da Rai1, Rai2, Rai3, ZDF, ORF, Channel 5, Soviet State TV, Australian TV, venendo trasmessa in 31 paesi in tutto il mondo. Proprio perché era rivolta al resto del mondo, il testo era in inglese.

Divenne l'inno delle madri dei soldati nei movimenti "Chain of Love" e "Mothers for peace".



Pur riportando questa canzone tra le canzoni contro la guerra, vanno sottolineate alcune incongruenze nel suo blando (e insincero) messaggio pacifista.
La canzone nacque in un'atmosfera relativamente rilassata, a Zagabria, quando la guerra era ancora nelle sue primissime fasi e comunque non toccava la capitale. Il messaggio della canzone era funzionale agli scopi del governo croato del fascista nazionalista Franjo Tudjman, che infatti contribuì in modo... (continua)
Stop the war in the name of love
(continua)
inviata da Monia 4/8/2005 - 01:04
Pubblicata nel percorso dedicato all'11 settembre 2001 la prima "lettera contro la guerra" di Tiziano Terzani.
Tiziano Terzani ha "lasciato il suo corpo", come amava dire, poco più di un anno fa, il 28 luglio 2004.
Lorenzo Masetti 3/8/2005 - 23:40

L'Arbre de la Pau

Tom Dalmau
lletra i música de Ton Dalmau

Taller de creativitat
per un Món Nou en Pau
http://tondalmau.es.kz
On es l’Arbre de la Pau?
(continua)
3/8/2005 - 18:00

La pau de les gàlaxies

Tom Dalmau
Música popular americana.
Lletra: Ton Dalmau
composada el dia 20-12-2002 dia en que el sr.Bush decideix d’enviar a 40000 soldats més a Orient Mitjà

CANÇONS PER LA PAU
Mentre hi hagi dictadors
(continua)
3/8/2005 - 17:57
Video!

Flowers of Peace

1962

Compare sul Broadside #3
Musica dal tradizionale: Will ye go lassie go
Parole di Pete Seeger
Interpretata assieme a Anne Hills.

Dagli album:
Broadsides: Songs and Ballads (1964)

Seeds: The Songs of Pete Seeger Volume 3 (2003).
Oh the summertime is coming,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 3/8/2005 - 17:20
Downloadable! Video!

Corporal Clegg

[1968]
Roger Waters
Da/From "A Saucerful of Secrets"

"Corporal Clegg" is a song by British psychedelic rock band Pink Floyd, and is featured on their second album, A Saucerful of Secrets (1968). It was written by Roger Waters and features David Gilmour on guitar and lead vocals. This song also marks the vocal debut of drummer Nick Mason (in addition to speaking the line "All right men, in you go!" Nick sang the "He won it in the war...", "In orange red and blue...", "He's never been the same...", and "From her majesty the queen...' lyrics); this was confirmed on the US rock radio program Rockline in 1992. (Interestingly, a contemporary lip-synched performance video of the song doesn't show those parts being sung.) David Gilmour also plays the kazoo on this song. The inventor of the kazoo was named Thaddeus von Clegg, which is perhaps why they chose to name the title character Clegg.

The... (continua)
Corporal Clegg had a wooden leg
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 3/8/2005 - 17:02
Downloadable! Video!

Forget About the Future

da "Sacred Love" (2003)
I know we got some history
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 3/8/2005 - 16:54
Downloadable! Video!

History Will Teach Us Nothing

da "...Nothing like the sun" (1987)
If we seek solace in the prisons of the distant past
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 3/8/2005 - 16:52

Modern Day Catastrophists

Take those potatoes out of your ear
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 3/8/2005 - 16:34
Downloadable! Video!

I Dreamed I Saw Phil Ochs Last Night

Testo / Lyrics by Billy Bragg
Musica / Music by Earl Robinson
Sull'aria di / To the tune of
"I dreamed I saw Joe Hill last night"

Forse non strettamente una canzone contro la guerra, ma dedicata a Phil Ochs, che ha scritto e cantato tra le più belle canzoni contro la guerra e antimilitariste di tutti i tempi. E' il rifacimento della più famosa canzone dedicata a Joe Hill, I Dreamed I Saw Joe Hill Last Night, di Alfred Hayes e Earl Robinson. A sua volta, tanto per completare l'intreccio fittissimo, Phil Ochs scrisse una Ballata su Joe Hill...
I dreamed I saw Phil Ochs last night
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 3/8/2005 - 16:06
Downloadable!

Affare Dreyfus

Da "Apuamater"
[2005]

Tutto il disco di Davide Giromini Apuamater è scaricabile liberamente da Bielle


Testo e musica di Davide Giromini

Voce e fisarmonica di Davide Giromini
Voce: Andrea Parodi
Chitarra: Andrea Landi
Violino: Elia Martellini

L'affaire Dreyfus (1894-1906) fu il primo clamoroso caso politico-giudiziario scoppiato nella Francia della Terza repubblica.
Nel 1894 Alfred Dreyfus (Mulhouse 1859 - Parigi 1935), ufficiale di origine ebraica impiegato presso il ministero della Guerra, fu accusato di aver rivelato segreti relativi alla difesa all'addetto militare tedesco a Parigi.

Arrestato in ottobre, dopo un giudizio sommario Dreyfus fu degradato e condannato alla deportazione a vita nell'isola del Diavolo (Caienna). L'opinione pubblica francese, travolta da un'ondata di antisemitismo, dimenticò il caso finché, nel 1896, il comandante G. Picquart, nuovo responsabile... (continua)
Caro padre, ti scrivo piangendo…
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 3/8/2005 - 15:01

Mistica pietà

Dall'album "Apuamater"
[2005]

Tutto il disco di Davide Giromini Apuamater ERA scaricabile liberamente da Bielle


Testo e musica di Davide Giromini
Federico Bogazzi [Genova 2001/Cronache]
Voce: Nicoletta Lenelli
Chitarre elettrice: Franco Rossi
Voce e fisarmonica: Davide Giromini
Per “Vi ricordate quel venti di luglio”:
Voci: Pardo Fornaciari e Davide Giromini
Chitarra: Marco del Giudice
Voce finale: Heidi Giuliani

Siamo finalmente in grado di inserire il testo corretto grazie a Davide Giromini, che ce lo ha spedito. Gli vadano ovviamente, più che i nostri ringraziamenti, i nostri abbracci.
[La canzone inizia con la registrazione radiofonica con la notizia in diretta dell’irruzione della polizia nella scuola Diaz di Genova, il 20 luglio 2001, la sera del giorno in cui è stato ucciso Carlo Giuliani].
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 3/8/2005 - 14:29
Percorsi: Genova - G8




hosted by inventati.org