Lingua   

Cildren ov babilon

Bisca99Posse
Lingua: Napoletano


Ti può interessare anche...

U’ suldat’
(anonimo)
Giuanne Palestina
(Luca Zulù Persico)
Guai a chi ci tocca
(Bisca99Posse)


Originariamente attribuita ai soli 99 Posse, la canzone è dei Bisca 99 Posse, interpretata insieme nell'album "Incredibile Opposizione Tour" del 1994

biscanovan


E poi incisa in una versione in studio nel 1995 nell'album "Guai a chi ci tocca"

dio
Criature in Cile criature in Palestina
mitragliatrici o bombe hanno fatto ’a stessa fine
criature irachene morte a centinara
sotto i bombardamenti e’ gli aerei americani
sì tieni nu figlio ca cresce forte e sano
pensa che nel continente africano
pe’ mezzo re’ colonie pe’ mezzo ’e l’imperialismo
o pe’ mezzo e qualche strana concezione e socialismo
’e criature morono ’e famme ’e malatia
e qualche volta e’ccire pure a polizia
polizia di un governo dico funzionale
a quello che chiamano nuovo ordine mondiale

DE CILDREN AMILO’V

criature r’o vietnam, e’ l’afganistan
e’ cuba, ro ghana, e pure ro’ senegal.
Padrune ro’ nord fanno e’ guerre e s’arricchiscono
‘e pat soffrono, ’e mamme se disperano
Onu, Fao, Unicef, quaquarraquaquà
siente a nove nove posse nun ce stà niente a fà
credi a noi non è mancanza d’altruismo
’a colpa ’a colpa è de’ padruni, ’a colpa è ell’arrivismo
’a colpa è do fondo monetario internazionale
’a colpa ’a colpa è da’ banca mondiale

DE CILDREN AMILO’V

criature nate in cile, criature in palestina,
criature nate in bosnia, criature r’o brasile
criature r’o ruanda, criature re’ quartieri
de cildren amilov, de cildren amilov, de cildren amilov,
de cildren amilov, de cildren amilov,
nun parlo r’e criature pe fà o piezzo strappacore
ma si tiene 7/8 anni nun può fà ’o spacciatore
perché se io tengo ’o diritto ra’ casa e do’ lavoro
nu’ criaturo ave bisogno ra’ mamma e do’ calore

DE CILDREN AMILO’V


’o ddio ro’ rispetto pa’ gente ro’ ghana,
morte morte o’ capitale
americano
pe’ figli ‘e palestina, rint’a na latrina e sionisti
assassini
pure pe tutte ’e mamme, ca p’aiuta’ nu figlio
se levano pure i panni
po’ giamaicano, faight inna babilon fratello
americano
po’ continente nero, pate ’e civiltà po’ munno intero
pure pe’ tutti i compagni, cà se fanno ’o mazzo tanto
senza maje na lagna
... sarà perché guardano spesso le nuvole
che i poeti avvertono prima la tempesta...

inviata da Francesco - 27/12/2005 - 10:24



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org