Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2020-10-24

Rimuovi tutti i filtri
Downloadable! Video!

Zombie

Miley Cyrus in questi ultimi tempi si sta dando alle cover. Quando ha interpretato Just Breathe dei Pearl Jam per me era da rispedire immediatamente a spogliarsi sulla palla. Questa cover di Zombie eseguita a Los Angeles per #SaveOurStages, iniziativa svolta negli Stati Uniti che sta raccogliendo fondi a favore dei professionisti della musica live indipendente duramente messi alla prova dall'emergenza covid-19, invece è molto riuscita ed è stata apprezzata anche dai Cranberries superstiti.

Lorenzo 24/10/2020 - 21:36
Video!

God Is Dead?

(2013)
Primo singolo estratto dall'album "13" che vedeva il ritorno dei Sabbath nella formazione originale con Ozzy Osbourne alla voce.

«Dio è morto! Dio resta morto! E noi l'abbiamo ucciso! Come potremmo sentirci a posto, noi assassini di tutti gli assassini? Nulla esisteva di più sacro e grande in tutto il mondo, ed ora è sanguinante sotto le nostre ginocchia: chi ci ripulirà dal sangue? Che acqua useremo per lavarci? Che festività di perdono, che sacro gioco dovremo inventarci? Non è forse la grandezza di questa morte troppo grande per noi? Non dovremmo forse diventare divinità semplicemente per esserne degni?»
Friedrich Nietzsche


Ozzy Osbourne parla del brano in un'intervista alla BBC:

“Mi trovavo nell’ufficio di qualcuno e c’era una rivista sul tavolo con un titolo ‘God is Dead’. Immediatamente ho pensato all’11 settembre, a tutti questi terroristi che agiscono in nome della religione... (continua)
Lost in the darkness, I fade from the light
(continua)
24/10/2020 - 21:17
Video!

Atom and Evil

(2009)
Album: The Devil You Know

The song deals with the themes of knowledge and the evil that can come from it (studies on the Atom were used for the creation of the nuclear bomb, and so on).

Although the title is a play on ‘Adam and Eve,’ the metaphorical figures from the Christian Bible, this song actually warns of the danger and potential misuse of atomic power. Interestingly, The Golden Gate Quartet also released a song of the same title, written by Hy Zaret and Lou Singer, and expressing similar sentiments in 1947.
Blue skies once upon a dream
(continua)
inviata da Lorenzo Masetti 24/10/2020 - 21:00

Ondate serie / Serious Waves

[24-10-2020]
Poema videosinfonico dell'Anonimo Toscano del XXI Secolo
Videosymphonic poem by the 21th Century Tuscan Anonymous
Poème vidéosymphonique de l'Anonyme Toscan du 21ème Siècle

Le ondate le son cose serie.

In effetti, tutto promana dall'onda, fornitrice di metafore primordiali. Quando si utilizza una metafora, però, sarebbe (e insisto: sarebbe) opportuno -almeno in linea di massima- non perdere di vista ciò che le ha dato origine; il quale, regolarmente, è qualcosa di terribilmente concreto e quanto di più lontano sia dalle speculazioni filosofiche -altresì dette nobilitate seghe mentali nelle quali l'essere humano si è specializzato dopo l'oscuro Eraclito-, sia vari altri tipi d'utilizzo (giornalistico ecc.). Così, ecco dunque le seconde ondate, le nouvelles vagues, le onde radio, le Onde Martenot, le ondate di protesta, le onde di riflusso e quant'altro; ciononostante, le... (continua)
24/10/2020 - 20:15
Video!

Hand of Doom

(1970)
dallo storico album "Paranoid", lo stesso di War Pigs, Iron Man e Electric Funeral
ripresa anche dagli Slayer

Lyrics: Geezer Butler
Music: Tony Iommi, Geezer Butler, Bill Ward, Ozzy Osbourne

Geezer Butler scrisse il testo quando osservò un gran numero di soldati USA veterani del Vietnam che arrivavano in Inghilterra con problemi di dipendenza dalle droghe pesanti. Il protagonista della canzone per dimenticare le atrocità vissute in Vietnam si fa di eroina, che lo condurrà alla morte che lo aveva risparmiato durante la guerra.

It's about the experiences of soldiers. We played at an American army base in Germany, and it was sort of a half-way house for soldiers coming back from Vietnam. And they were telling me that to get through the horrors of Vietnam they were turning to drugs over there.
Whatcha gonna do?
(continua)
24/10/2020 - 18:53
Video!

Battle High

2020
album: Enlightened In Eternity

'Battle High' is a song about the human cost of war. This is an anti-war song, and we made a video to reflect that. It's pretty cliche for metal bands to glorify war, but we wanted to do something more honest and realistic. The stance of this song is more in keeping with the guys who invented metal and wrote songs like 'Hand of Doom' and 'War Pigs.' As always, we're trying to honor that tradition and carry the torch into the future in our own way. They were living in a world with napalm and agent orange, we're living in a world with drone bombing, but the sentiment remains the same. Rest assured, the song and video are still metal as fuck. We hope you enjoy it."

Watch Spirit Adrift Face Horrors of War in New "Battle High" Video
There is no other way
(continua)
24/10/2020 - 18:41
Downloadable! Video!

Lassù in cima al monte nero (Caramba)

anonimo
La cantavo in colonia da piccola, non mi ricordavo le parole, grazie
Dolores 24/10/2020 - 09:45
Video!

Living the Dream

Captain America, are you off to fight the bad guys?
(continua)
24/10/2020 - 04:28
Video!

Dudley Dorite of the Highway Patrol

Well they call him Dudley Dorite, but that's not his real name
(continua)
24/10/2020 - 02:33
Downloadable! Video!

Gegenwind der Zeit

Chanson allemande – Gegenwind der Zeit – Die Toten Hosen – 2017
Texte : Andreas Frege (Campino) et Marten Laciny
Musique : Michael Breitkopf


Dialogue Maïeutique

Contrevent ?, demande Lucien l’âne.

Oui, Contrevent, dit Marco Valdo M.I., c’est son titre et ce n’est pas une chanson de marins. C’est une chanson qui interpelle frontalement les résidus du nazisme en Allemagne contemporaine et qui les renvoie à leurs calendes, qui les confronte à leur désuétude.

Oh, dit Marco Valdo M.I., « le ventre est encore fécond d’où est sortie la chose immonde » ou quelque chose comme ça, disait Bertolt Brecht. Est-ce bien de ces résidus-là, de ces nostalgiques des reichs qu’il est question dans la chanson ?

C’est bien d’eux qu’elle s’inquiète, répond Marco Valdo M.I., et même si elle les retourne à leur passé ; même si, finalement, elle les moque ; même si elle conseille (à juste titre, selon moi) de... (continua)
CONTREVENT
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 23/10/2020 - 17:54
Video!

Uomo, dove vai?

Uomo, sei arrivato
(continua)
inviata da Alberto Scotti 23/10/2020 - 14:55
Video!

Το τρένο φεύγει στις οχτώ

Riccardo Venturi, 23-10-2020 14:09

Nota. Versione ritmica e cantabile, evidentemente adattata; tra le altre cose, l' "osteria" generica sostituisce il Lefteris dell'originale, che dev'essere stato qualcosa di autobiografico in quanto si tratta di una taverna realmente esistente (o meglio, una "Ouzeria": la Ουζερία Λευτέρη che si trova in pieno centro di Katerini). Versione improvvisata mentalmente mentre andavo all'Esselunga a piedi, ed esecuzione provata in fila alla cassa, indossando la mascherina e rispettando il debito distanziamento cantando Theodorakis. Con un ricordo -commosso- e un saluto a Gian Piero Testa, che è scomparso un quattordici di novembre: "Novembre quest'anno non viene". [RV]
Il treno parte alle otto
(continua)
23/10/2020 - 14:16
Video!

Ramirez

Ritratto di un feroce bandito, forse un rivoluzionario à la Pancho Villa, o tutte e due le cose.

Lato B del 45 giri Una storia americana / Ramirez (Durium, 1980); poi nell'album Anche meglio di Garibaldi (Durium, 1981).
Nato in una notte dimenticata dai santi
(continua)
inviata da L.L. 23/10/2020 - 00:38
Video!

Το τρένο φεύγει στις οχτώ

renehaentjens (stixoi.info), 26-4-2008


Haris Alexiou - Dimitra Galani
De trein vertrekt om acht uur
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 22/10/2020 - 21:22
Video!

Landet bortom bergen

Riccardo Venturi, 22-10-2020 18:14
TERRA OLTREMONTANA
(continua)
22/10/2020 - 18:15
Downloadable! Video!

He Is Coming To Us Dead, or The Express Office

anonimo
Stando a The Ballad Index, l'autore di questa canzone sarebbe Gussie Lord Davis (1863-1899), cantautore afroamericano di Dayton, Ohio.

Una delle versioni più celebri è quella dei New Lost City Ramblers, presente nella raccolta "Classic Railroad Songs from Smithsonian Folkways" pubblicata dalla Folkways Records nel 2006.
B.B. 21/10/2020 - 20:58
Video!

Exil

--> Lyrics translate

Björn Afzelius write the following about his very personal song:

"Om man som pojke inte får kärlek av sin mor, blir man som man ofta en konsument av kvinnor"
( "If, as a boy, one doesn't receive love from his mother, he often becomes a user of women")


Thanks to Maria Strand for her help in editing this translation.
EXILE
(continua)
21/10/2020 - 20:37




hosted by inventati.org