Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Autore Lorenzo De Antiquis

Rimuovi tutti i filtri

L'incontro Nixon-Mao

"Piazza Marino, poeta contadino"; si fa presto a bollare di ingenuo un testo popolare come questo, perché ancora nel 1972 (anno presumibile di composizione, dato che il famoso incontro tra Nixon e Mao con la "politica del ping-pong" è proprio di quell'anno) i cantastorie andavano davvero per le piazze dei nostri paesi, in Emilia, in Toscana e altrove. E' la grande storia del mondo filtrata nelle ultime vestigia della società rurale, con la speranza della "fine delle guerre" e con una specie di fiducia incondizionata nei "capi del mondo". Si sa purtroppo bene che non è stato così e che i "capi del mondo" a tutto pensano fuorché a far finire le guerre. Ma un testo come questo va letto in un'ottica differente, quella della gente che ha sempre avuto bisogno di una speranza, di non pensare sempre e comunque al peggio. [RV]
parlato
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 31/1/2007 - 23:58
Downloadable!

La Pace nel Vietnam

Il testo è stato trascritto all'ascolto dall'archivio MP3 del Gruppo Emiliano di S.Giovanni in Persiceto (BO). Per l'argomento trattato, la canzone deve risalire a circa il 1973. E' qui interpretata dalla cantastorie Lina Boldrini; Marino Piazza interviene recitando.
Introduzione recitata da Marino Piazza:
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 31/1/2007 - 23:30

La canzone di Sacco e Vanzetti

"La canzone di Sacco e Vanzetti, condannati alla sedia elettrica in America"
Piazza Marino, Bologna, 1931
Da "La musica dell'Altra Italia"

Fonti:

- "Il Cantastorie" n. 23, luglio 1977, "Raccolta n. 2 del canzoniere di Piazza Marino, poeta contadino"
Il 15 aprile 1920
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 6/1/2006 - 12:32

Il mondo scoperto: Panoramica 1969-79

Sui motivi del "Sor Capanna" e "Caterinella".
Testo ripreso da "La musica dell'altra Italia".
Sentite che vi dice il cantastorie
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 11/6/2005 - 13:46




hosted by inventati.org