Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Autore Soundgarden

Rimuovi tutti i filtri
Video!

New Damage

(1991)
Album: Badmotorfinger

This political protest tune from Badmotorfinger takes aim at governmental authority. The lyrics reference “a new world order” which was a quote from then US President George H.W. Bush. According to Cornell, the Bush administration was bringing about “a new world for hate” and it’s going to bring about “new damage done”. The lyrics are definitely poignant in today’s political climate.
Ten Chris Cornell Protest Songs
When new damage comes
(continua)
11/1/2021 - 00:08
Video!

Hands All Over

(1989)
Testo di Chris Cornell
Musica di Kim Thayil

dal secondo album dei Soundgarden, Louder Than Love

Una canzone su tutto il male che l'umanità ha fatto e continua a fare a Madre Natura e non solo.

It's just sort of an environmental thing. Not strictly environmental, but mostly. It's basically about how we humans tend to screw up everything that's good enough as it is ... or everything that we're attracted to, we love to go and defile it.

Chris Cornell
Hands all over
(continua)
8/4/2018 - 22:35

Hunger Strike: alle origini del grunge

Antiwar Songs Blog
L’avventura dei Temple of the Dog cominciò quando Chris Cornell dei Soundgarden scrisse due canzoni dedicate al suo amico Andrew Wood, che era morto di un’overdose di eroina nel marzo 1990. Wood fu mantenuto in vita dalle macchine per tre giorni dopo l’overdose così che Cornell ebbe modo di vederlo prima che morisse e fu […]
Antiwar Songs Staff 2013-09-03 10:41:00
Video!

Hunger Strike

(1990)
Album: "Temple of the Dog" (1991)
Parole e musica di Chris Cornell (Soundgarden)

Chris Cornell – lead vocals, guitar
Eddie Vedder – lead vocals
Mike McCready – lead guitar
Stone Gossard – rhythm guitar
Jeff Ament – bass
Matt Cameron – drums


L'avventura dei Temple of the Dog cominciò quando Chris Cornell dei Soundgarden scrisse due canzoni dedicate al suo amico Andrew Wood, che era morto di un'overdose di eroina nel marzo 1990. Wood fu mantenuto in vita dalle macchine per tre giorni dopo l'overdose così che Cornell ebbe modo di vederlo prima che morisse e fu profondamente scioccato dall'esperienza. Wood era il cantante di una promettente band di Seattle, i Mother Love Bone in cui suonavano Stone Gossard e Jeff Ament. I due stavano formando una nuova band che si sarebbe poi chiamata Pearl Jam.

Cornell si riunì ai due ex Mother Love Bone e al chitarrista... (continua)
I don't mind stealing bread
(continua)
2/9/2013 - 12:33
Video!

Blood on the Valley Floor

da "King Animal" (2012)

Il ritorno dei Soundgarden, a 13 anni di distanza da "Down on the Upside" e dopo tre album solisti di Chris Cornell e lo scioglimento degli Audioslave.

Una canzone in puro stile Black Sabbath con un testo horror ma pienamente contro la guerra.
Mountains all around
(continua)
1/9/2013 - 00:45
Downloadable! Video!

Into the Void

La cover dei Soundgarden, che dell’originale conserva solo la musica sostituendo il testo con le ‎presunte parole di Chief Si’ahl (anglicizzato in Chief Seattle), capo dei nativi Duwamish della ‎regione di Washington, il celebre discorso “padre dell’ecologismo”, che il capo nativo avrebbe ‎rivolto nel 1854 all’allora presidente americano Franklin Pierce. Il famoso “Come potete ‎acquistare o vendere il cielo, il calore della terra? ecc. ecc.” – ancora oggi assai in voga e ‎citato in ogni dove - è in realtà un falso letterario, giacché fu scritto nei primi anni 70 del 900 da un ‎docente universitario del Texas, tal Ted Perry, che lo inventò quasi di sana pianta a partire da una ‎versione già adulterata di uno scritto, risalente al 1887, di un tal dottor Henry A. Smith il quale, ‎senza conoscere la lingua Salishan Lushootseed in cui il Capo Seattle si esprimeva, pretendeva di ‎averne tradotto un certo numero di discorsi. Si legga al proposito ‎‎“Santini ecologisti. L'invenzione del "discorso" del ‎Capo Seattle”, approfondita ricerca di Sandra Busatta‎
INTO THE VOID‎
(continua)
inviata da Bartleby 19/1/2012 - 12:09
Video!

4th Of July

Well, this is the Independence Day!
Let's celebrate it!

[1994]
from "Superunknown"
Shower in the dark day
(continua)
inviata da Alessandro 4/7/2008 - 10:30
Downloadable! Video!

Full Metal Jackoff

Un brano che Jello Biafra (ex-Dead Kennedys), Kim Thayil (ex-Soundgarden), Krist Novoselic (ex-Nirvana etc.) e Gina Mainwal (ex-Sweet 75) eseguirono a Seattle il 1° dicembre 1999, nella formazione costituita ad hoc e chiamata "NO WTO Combo", durante la grande manifestazione contro la World Trade Organisation.

Trovato qui
Around our nation's capital
(continua)
inviata da Alessandro 11/6/2008 - 10:25




hosted by inventati.org