Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Autore Nino Ferrer

Rimuovi tutti i filtri
Downloadable! Video!

Povero Cristo

1970
dall'album "Rats And Roll's"
Gesù Cristo sulla montagna
(continua)
inviata da Alberto Scotti 26/9/2019 - 02:02
Downloadable! Video!

Bloody Flamenco

[1979]
Scritta da Nino Ferrer con il chitarrista Mickey Finn (nome d'arte di Mickey Waller)
Nel disco "Blanat"

Il testo che segue occupa il primo minuto circa della canzone. Nel prosieguo Ferrer urla in modo straziante altre frasi in inglese, che però non sono comprensibili e che non ho trovato in nessuna trascrizione...
Nella seconda strofa, Dingley Dell fa forse riferimento ad un sistema naturale protetto nel sud dell'Australia...
I've come from Spain
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 15/8/2019 - 18:28
Downloadable! Video!

Alcina de Jésus

[1975]
Album «Suite en oeuf»
Son pays c'est tellement loin
(continua)
inviata da Bartleby 12/5/2012 - 21:56
Downloadable! Video!

L'arche de Noé

‎[1986]‎
Album “13e album”‎

“Gli uomini ci hanno rotto con le guerre, la miseria e le loro stronzate, così si è deciso per il ‎Diluvio. Ma noi, gli animali, mica ci stiamo ad annegare con gli uomini ed è per questo che ci ‎siamo fatti l’Arca di Noé…”
D'abord avancez les girafes
(continua)
inviata da Bartleby 10/5/2012 - 13:09
Downloadable! Video!

L'année de la comète‎

‎[1986]‎
Album “13e album”‎
Parole di Nino Ferrer
Musica di Nino Ferrer e Diane Véret
L'année de la comète a commencé par un feu
(continua)
inviata da Bartleby 10/5/2012 - 12:06
Downloadable! Video!

Cannabis

‎[1971]‎
Album “Métronomie”‎

Durante tutta la sua vita, e soprattutto nei difficili anni trascorsi nel Quercy Blanc, Ferrer fu uno ‎smodato consumatore di cannabis. ‎
Lo aiutava a sopportare una realtà altrimenti intollerabile.‎



Questa canzone lo spiega bene: “il mondo di plastica, il mare pieno di merda, la guerra agli ‎stranieri, negri, ebrei o cani che siano, fà lo stesso…”
Non è un caso che all’ingresso della sua tenuta avesse affisso un cartello con su scritto: “Qui sono a casa mia e ospito neri, puttane, ‎ebrei, drogati e caco in faccia a tutti gli altri”
La crasse et le vide
(continua)
inviata da Bartleby 10/5/2012 - 11:44




hosted by inventati.org