Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Autore Altera

Rimuovi tutti i filtri
Downloadable! Video!

Anche questi son sardi

2012
ITALIA SVEGLIA! note per destare un paese – pt. 1

da “Canti per un'isola” 1965
testo: Bruno Rombi
musiche: Davide Giancotti
arrangiamento: Altera

"Anche questi son sardi" è una poesia dello scrittore 80enne Bruno Rombi (tradotto in più continenti ma non ancora del tutto compreso in Italia), trasformata in canzone: scritta per la sua terra nel 1965, parla adesso universalmente di identità, territorio e lavoro che non rispetta l'uomo... e dei ragazzi italiani che devono andare all'estero per trovare un futuro negato nel loro paese... Tra chitarre che raschiano le parole e l'elettronica che le costringe all'oggi.
Anche questi son sardi.
(continua)
inviata da dq82 6/1/2016 - 14:16
Video!

Sera di Pasqua

[18 aprile 1975]
Versi di Eugenio Montale, nella raccolta intitolata “Quaderno di quattro anni” pubblicata nel 1977.
Musica degli Altera, dal loro album “Canto di spine (Versi italiani del ‘900 in forma canzone)” dove la canzone è interpretata con Manuel Agnelli degli Afterhours.
Alla televisione
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 10/9/2014 - 11:26
Downloadable!

1974

Canto di spine
Altera

Fermenti vivi (Sony) - 2001
testo di Elisa Brauns, 1974 da "Parola smarrita parola ritrovata", 1995 antologia a cura del Gruppo per la poesia del Coordinamento Riabilitazione Servizio Salute Mentale USL N. 4 "Genovese".
Per tanto tempo i tuoi occhi
(continua)
inviata da DonQuijote82 31/8/2012 - 12:03
Downloadable! Video!

La bandiera

Canto di spine 2001

"La bandiera" è un viaggio nella storia italiana del dopoguerra, un omaggio a Pertini ed a Pasolini, con le loro voci nel brano. "Comandante partigiano... ho visto la tua bandiera, verde bianca rossa... diventare nera..." è la porzione di un dialogo amaro, immaginario, con il "Presidente di tutti gli italiani", mentre Pasolini parla della "società dei consumi". Un "distillato" di Resistenza allo stato puro, al di fuori dell'inutile e fallimentare retorica celebrativa, tra cenni dell'inno nazionale e di una festa popolare mancata e attesa da tempo.
intro: stralcio da “Faccetta nera” + speaker di Radio Milano Liberata
(continua)
inviata da DonQuijote82 31/8/2012 - 11:46
Downloadable! Video!

Uomo del mio tempo

[1947]
Dalla raccolta “Giorno dopo giorno”
Musica di Enrico Mainardi (1897-1976), violoncellista, direttore d’orchestra e compositore italiano.

Lezione di Luigi Gaudio sulla poesia (formato wma)
(giorgio)

interpretata anche dagli Altera
Sei ancora quello della pietra e della fionda,
(continua)
inviata da Bartleby 24/12/2010 - 08:43




hosted by inventati.org