Lingua   

Falso bolero

Giorgio Canali & Rossofuoco
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Tramonto d'Africa
(P.G.R.)
Memorie di una testa tagliata
(C.S.I.)
Fuoco amico
(Giorgio Canali & Rossofuoco)


[2007]

Da/From: "Tutti contro tutti"

Tutti contro tutti
Verrà un vento caldo a cancellare questa umidità,
io devo solo aspettare e resto impassibile a guardare
le foglie morire in 100.000 canzoni d'amore
e sarà un vento di fuoco,
chissà che altro cancellerà
dal nostro cuore,
ma io sopravviverò, ho quasi un giro intero
per capire il ritmo e prendere l'onda di questo bolero.

È un bolero atipico,
figlio di una rumba e di quest'epoca in cui l'ignoranza è lo standard.
È un rifiuto tossico,
riciclato tessile-ecologico che ti protegge dal freddo e dal
panico.

E balla bimba,
balla come se il sole che ride beffardo nel cielo esplodesse ora.
E balla bimba,
balla come se fosse stanotte l'ultima volta che ridi ancora.

E balla per la democrazia
che scende a grappoli dai cieli
sulle ali della libertà e dei bombardieri.
Balla con gli skinheads, con i carabinieri,
gli uni e gli altri nei secoli fieri di essere fieri.

E balla bimba,
devi solo capire le regole quasi spietate di questo bolero.
Balla bimba
prima che venga qui l'uomo nero
ti prenda e ti tenga un anno intero.

E quant'è bella giovinezza che fugge tuttavia
se a fermarla per sempre non è la polizia.
E quanti furbi al di là del bene e del male
e quanti idioti pronti a credere alla versione ufficiale.

E balla bimba,
balla come se tutta questa mediocrità ti piacesse davvero
e balla bimba
aspettando il prossimo vento sull'onda di un falso bolero.
E sarà un vento di fuoco,
chissà che altro cancellerà dal nostro cuore.

inviata da daniela -k.d.- - 23/7/2007 - 14:16



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org