Lingua   

Terra Madre

Maleducazione Alcolica
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Marzo
(Maleducazione Alcolica)
Partigiano
(Talco)


2013
Pubblicata nel 2017
Vele nere
Feat. Talco
ma_vele
Sono nato son cresciuto in questa casa, a pochi istanti dalla civiltà
non avevo fretta di diventar qualcuno, ancora ero abbracciato dalla tenera età
ricordo bene quando avevo sei anni, ho conosciuto la crudeltà
ero un bambino che cresceva distratto, un’esplosione e son caduto dal letto!
Sembrava fosse un sogno, un incubo strano, ma quell’orrore l’ho vissuto davvero
Io son cresciuto quando avevo sei anni, io son cresciuto ma non cambiano i tempi

Terra madre terra gemella terra di sogni ingiustizie e pietà
Terra sposa, terra sorella, mendico a te la mia amata realtà
Terra madre terra gemella terra di sogni ingiustizie e pietà
Terra sposa, terra sorella, mendico a te la mia amata realtà

Forse non ne sentirà parlare nessuno, sulle radio non c’è stato mai posto per noi
Tutti i giorni tutti i santi giorni per strada, tutti i combattenti che difendono la loro
Amata odiata amata terra di nessuno, amata odiata terra di qualcuno
E finchè non avremo più le forze, combatteremo questo cancro che incombe
Non vogliamo più morire per gli ideali, non vogliamo più marcire sotto poteri
Se mi ascolti madre pensa tu ai miei lamenti, non ne posso più del mio coltello tra i denti

Terrà madre terra gemella terra di sogni ingiustizie e pietà
Terra sposa, terra sorella, mendico a te la mia amata pietà
Terrà madre terra gemella terra di sogni ingiustizie e pietà
Terra sposa, terra sorella, mendico a te la mia amata realtà
Terra madre terra gemella terra di sogni ingiustizie e pietà
Terra sposa, terra sorella, mendico a te la mia amata realtà
Terra madre terra gemella terra di sogni ingiustizie e pietà
Terra sposa, terra sorella, mendico a te la mia amata realtà

inviata da Dq82 - 12/2/2018 - 09:50



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org