Lingua   

Hijos naturales de Pizarro

Folkabbestia
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

La risposta ad Amando Armando
(Folkabbestia)
Dalla parte delle bestie
(Mimmo Cavallo)
Grass Stopped Growing
(MaryK)


2017
EP Giramondi
giramondi
Hijos naturales de Pizarro
Reduci dall'età del sole
Facce da prede senza tana
Sotto un cucuzzolo di lana
Hijos naturales de Pizarro
Corpi scolpiti in controluce
... ormai prive di domande
Cuore ferito delle Ande

Niños hijos de una sorte puta
Il nuovo dio venne dal mare
Del suo volere portavoce
Ciurma di sgherri portavoce
Hijos de la cruz y de la sangre
Gocce di purpurea passiflora
Disimparaste quel massacro
Per un diverso simulacro

Spendo un verso dedicato alla Chimera
Che dal nido giù precipitò
Nel vedere il vecchio Dio
fuggire al cospetto del conquistador
Desagradecido il sole dai coltelli d'oro
Tra le nubi si eclissò
Sia messo a ferro e fuoco
Lava il capitano e l'astrobilia lui abdicò

Hijos de Madras inquisidora
Mite tamburi controtempo
Vento di Spagna sull'atlante
Feudo di lucro militante
Niños hijos de una bosque Herrera
Stirpe senza ferro e senza ruota
Di cento ispanici bersaglio
E poi fu agguato e fu sbaraglio

Spendo un verso dedicato alla Chimera
Che dal nido giù precipitò
Nel vedere il vecchio Dio
fuggire al cospetto del conquistador
Desagradecido Il sole dai coltelli d'oro
Tra le nubi si eclissò
Sia messo a ferro e fuoco
Lava il capitano e l'astrobilia lui abdicò

Hijos naturales de Pizarro
Inermi suonatori di armadillo
... La Cordillera
Nel vento scabro di miniera
Hijos naturales de Pizarro
Il nuovo re venne dal mare
Con la ventura di restare
Nessuno più gli ha ingiunto di salpare

inviata da Dq82 - 4/8/2017 - 19:35


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org