Lingua   

Lettera di un soldato

Domenico Modugno


Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Assez... assez
(Julien Clerc)
Love In War
(Outkast)
Scioscia Popolo
(Domenico Modugno)


Non so se la stesura del brano che ho inserito e' quella esatta. Comunque...una canzone d'amore e guerra. [Willy]

modugno lettera di un soldato
Aspettar
una lettera che ormai non arriva
piu'
e marciar
con il vento e con la pioggia sognando
te
ricordar
il tuo viso tanto bello e lontano
da me
e sognar
di svegliarmi una mattina vicino a te
eeeh...
sono tre mesi che non scrivi perché
sono tre mesi che non pensi più a me
perché quel giorno mi giurasti
ti aspettero'
ricordar
il tuo viso tanto bello e lontano
da me
e marciar
mentre il cuore mi risponde :
dimentica !
eeeh...
la gelosia mi brucerà perché so
che al nuovo amore che verrà
giurerai
lo stesso amore che
giuravi a me
aspettar
una lettera che ormai
non arriva più
e marciar
mentre il cuore mi risponde
dimentica !
dimentica !
dimenticaaaa...

inviata da Willy Bruschi - 4/12/2006 - 20:43




Lingua: Francese

Versione francese di Daniel Bellucci, Nizza
LETTRE D'UN SOLDAT

Attendre
une lettre qui à présent
n'arrivera plus
et marcher
sous le vent et la pluie en rêvant
de toi
me souvenir
de ton visage si beau et loin
de moi
et rêver
de me réveiller un matin près de toi
eeeh...
cela fait trois mois que tu n'écris plus parce que
cela fait trois mois que tu ne penses plus à moi
parce que ce jour-là tu me juras
je t'attendrai
me souvenir
de ton visage si beau et si loin
de moi
et marcher
alors que mon coeur me répond:
oublie!
eeeh...
la jalousie me brûlera parce que je sais
qu'au nouvel amour qui viendra
tu promettras
le même amour que
tu me promettais
Attendre
une lettre qui à présent
n'arrivera plus
et marcher
alors que mon coeur me répond:
oublie!
oublie!
oubliiiiiiiiiii.....

inviata da Daniel Bellucci (Nizza 22 marzo 2007. rassegnato. non mi hanno certo capito. peggio per loro) Nissa. - 22/3/2007 - 20:43




Lingua: Italiano

Vi invio la versione esatta della canzone,
cosí come l´ha cantata il grande Domenico Modugno.

Don Pompeo Mongiello

P.S. Oltre ad essere un traduttore dallo slovacco e ceco all´italiano, sono anche un traduttore dalla musica alle parole. Vale a dire un paroliere.
LETTERA DI UN SOLDATO

Aspettar
una lettera
che ormai non arriva
piu
e marciar con il vento e con la pioggia
sognando te
ricordar
il tuo viso tanto bello e lontan
da me
e sognar
di svegliarmi una mattina
vicino
a te.
Eeeh..
sono tre mesi che non scrivi
perche
sono tre mesi che non pensi piu a me
perche quel giorno mi giurasti
t´aspettero.

Aspettar
una lettera
che ormai non arriva
piu
e marciar con il vento e con la pioggia
sognando te
Eeeh..
la gelosia mi brucera
perche so
che al nuovo amore
che verra giurerai
le stesse cose
che giuravi
a a me.

Aspettar
una lettera
che ormai non arriva
piu
mentre il cuore
ti ripete
dimentica
dimentica
dimentiuca dimentica a a

inviata da Don Pompeo Mongiello - 6/2/2009 - 19:48


Impressionante! Sta canzone ha proprio la cadenza di un funerale. Un mortorio. Da i brividi.

Cesare - 26/11/2011 - 17:57


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org