Lingua   

Amico che voli

Eduardo De Crescenzo


Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Bwana dort
(Michel Fugain)
La chasse
(Henri Tachan)
To the Last Whale
(Crosby & Nash)


Amico che voli, richiudi le ali, trattieni il respiro, un volo due spari
Il cielo va in pezzi, la nuca sull'erba, che delicatezza, quei cani di merda
Sicuro non è neanche il cielo, troppo presto hai lasciato il tuo nido
Non è facile prendere quota, hai fallito
E appeso ad un filo di cuoio, ora balli sul loro sedere
Ce ne vuole per farti morire, tieni duro.

Amico che voli, nei nostri pensieri, non è mai domani, è sempre più ieri
È la gabbia che è un posto sicuro, ti ci mettono bere e mangiare
L'altalena per farti giocare, e dondolare
Ed è quì che adesso io vivo, ma a che servono queste mie ali
Tu sei morto ed io sono vivo, ma tu voli.

Il cielo va in pezzi, la nuca sull'erba, che delicatezza, quei cani di merda
È la gabbia che è un posto sicuro, ti ci mettono bere e mangiare
L'altalena per farti giocare, e dondolare
Ed è quì che adesso io vivo, ma a che servono queste mie ali
Tu sei morto ed io sono vivo, ma tu voli.

inviata da Magonza - 25/9/2006 - 12:58


Ragazzi, questa canzone non è contro la guerra.. è contro la caccia!! Qui si parla della caccia inutile, e dell'abbattimento di uccelli solo per puro divertimento..
(biondina)

E' stata inserita perché abbiamo un apposito percorso "Guerra agli animali" (che che altro è la caccia, infatti...?), come puoi vedere dal tag. Se clicchi sul tag ti compariranno altre canzoni attinenti a questo tema. Saluti. [CCG/AWS Staff]

23/11/2011 - 19:35


Questa è una canzone contro la crudeltà degli uomini contro gli uccelli , perché o gli sparano o gli tengono in gabbia .

robi - 14/7/2014 - 14:34


Seee... 'li'uccelli

krzyś - 14/7/2014 - 23:20


Penso che il testo si riferisca alla vita e al coraggio di vivere liberi nel pensiero e nelle azioni anche se c'è il pericolo che i poteri forti ti facciano fuori fisicamente e moralmente perchè sei contro il Sistema. E' più facile vivere nelle "convenzioni e negli agi che ti possono offrire" ( l'altalena, l'acqua , il cibo ) ma così rimani sempre in gabbia e le ali non ti servono per volare mentre se vivi "libero" vivi una vita piena, magari con tante difficoltà e sacrifici, e se il Sistema riesce ad abbatterti, anche se "morto", continui a volare in libertà.

10/5/2017 - 09:01


La possibile e facile metafora penso non escluda l'esplicita denuncia nuda e cruda del comportamento umano nei confronti degli animali. Peccato per quella frase "quei cani di merda". Che si riferisca per metafora agli aguzzini servi del potere o direttamente ai cani da caccia è sbagliato, in un contesto animalista, distinguere animali buoni o cattivi. Gli animali agiscono per istinto o per addestramento da parte dell'uomo, mai per pura cattiveria.

5/8/2018 - 10:40



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org