Lingua   

I’d Rather Be High

David Bowie


Lingua: Inglese

Scarica / ascolta

Loading...

Guarda il video

Loading...

Ti può interessare anche...

I'm Afraid of Americans
(David Bowie)
Folded Flags
(Roger Waters)
Saviour Machine
(David Bowie)


Album: "The Next Day" (2013)
David Bowie - The Next Day

Dall'ultimo album del "Duca bianco"con la copertina che "sovverte" la celebre foto di Heroes.
Nabokov is sun-licked now
Upon the beach at Grunewald
Brilliant and naked just
The way that authors look

Clare and Lady Manners drink
Until the other cows go home
Gossip till their lips are bleeding
Politics and all

I’d rather be high
I’d rather be flying
I’d rather be dead
Or out of my head
Than training these guns on those men in the sand
I’d rather be high

The Thames was black, the tower dark
I flew to Cairo, find my regiment
City’s full of generals
And generals full of shit

I stumble to the graveyard and I
Lay down by my parents, whisper
Just remember duckies
Everybody gets got

I’d rather be high
I’d rather be flying
I’d rather be dead
Or out of my head
Than training these guns on those men in the sand
I’d rather be high

I’m seventeen my looks can prove it
I’m so afraid that I will lose it
I’d rather smoke and phone my ex
Be pleading for some teenage sex
Yeah

I’d rather be high
I’d rather be flying
I’d rather be dead
Or out of my head
Than training these guns on the men in the sand
I’d rather be high

23/10/2013 - 22:02



Lingua: Italiano

Versione italiana adattata da airdave.it ma con numerose correzioni
david-bowie
PREFERIREI ESSERE ALTICCIO

Nabokov è baciato dal sole adesso
Sulla spiaggia di Grunewald
Semplicemente geniale e nudo
Proprio come sembrano gli scrittori

Clare e Lady Manners bevono
Fino a che le altre vacche vanno a casa
Sparlano fino a far sanguinare le labbra
Di politica e tutto il resto

Preferirei essere alticcio
Preferirei volare
Preferirei essere morto
O fuori di testa
Piuttosto che fare pratica con quelle armi su quegli uomini nella sabbia
Preferirei essere alticcio

Il Tamigi era nero, la torre scura
Sono volato al Cairo, ho trovato il mio reggimento
Una città piena di generali
E generali pieni di merda

Incappo nel cimitero e
Mi stendo accanto ai genitori, sussurro
Ricordate tesori miei
Si muore tutti, prima o poi

Preferirei essere alticcio
Preferirei volare
Preferirei essere morto
O fuori di testa
Piuttosto che fare pratica con quelle armi su quegli uomini nella sabbia
Preferirei essere alticcio

Ho diciassette anni, e li dimostro
Ho così paura di perdere la mia giovinezza
Preferirei fumare e chiamare la mia ex
Per implorarla di concedermi una notte di sesso da adolescenti,


Preferirei essere alticcio
Preferirei volare
Preferirei essere morto
O fuori di testa
Piuttosto che fare pratica con quelle armi su quegli uomini nella sabbia
Preferirei essere alticcio

23/10/2013 - 22:15


Non mi lancio nell'interpretazione di questa canzone piuttosto complessa, che inizia con una citazione da “Dar” (“Il dono”), scritto tra il 1935 ed il 1937 da Vladimir Nabokov nella Berlino hitleriana, e con un riferimento a “La Coterie”, un circolo aristocratico inglese guidato da tal Lady Diana Cooper, nata Manners, attivo negli anni che precedettero la Grande Guerra...



Resta il fatto che si tratta inequivocabilmente di una CCG/AWS: “Preferirei essere strafatto, preferirei volare, prefeirei essere morto o pazzo piuttosto che puntare questi fucili addosso a quegli uomini nella sabbia”; e ancora: “Il Tamigi era nero, la torre scura. Volai al Cairo per raggiungere il mio reggimento. La città (il Cairo o Londra?) è piena di generali, e i generali sono bugiardi (letteralmente, pieni di merda)”

Bernart Bartleby - 15/4/2017 - 22:34


"Alticcio" non mi pare una buona traduzione. "Be high" significa piuttosto "strafatto", con una ben altra valenza...

B.B. - 15/4/2017 - 22:36


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org