Lingua   

Ò sentito sparà il cannone

anonimo


Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

The Colour of the Earth
(PJ Harvey)
Bum Bum
(Massimo Bubola)
Christmas 1914
(Mickey MacConnell)


Racc. da R. Leydi e S. Mantovani, Aurano, Novara e da B. Pianta, Pezzaze, Brescia, inf. la famiglia Bregoli.

(Da: La musica dell'Altraitalia)
Ò sentito sparà il cannone
ò sentito tremar la terra
o moglie mia vado in guerra
chissà quando ritornerò

E se per caso io non tornassi
moglie mia l'avrai capito
cercati pure 'n altro marito
per allevare i figli miei

I figli tuoi son già allevati
lor vanno in giro pel Monte Nero
lor vanno in giro per Monte Nero
a vendicare il suo papà

Maledisco 'l porto di Bari
e la cinquina che ci à sbarcati
in Albania destinati
sempre soli a guerreggiar

Maledisco la croce rossa
che non faceva il suo servizio
lasciava i morti nella fossa
e i feriti a sospirar

Maledisco la val di Osta
coi suoi monti così alti
coi suoi sentieri stretti stretti
pien di sangue di soldà.

inviata da Riccardo Venturi



Lingua: Italiano

Altra versione dello stesso canto
HO SENTITO SPARA' IL CANNONE

Voglio fare 'na passeggiata
voglio andare fino alla posta
ma per vedere se c'è risposta,
se il mio amore mi ama ancor,
ma per vedere se c'è risposta
se il mio amore mi ama ancor!

E ho sentito sparà 'l cannone
e ho sentito tremar la terra,
o moglie mia io vado in guerra
e chissà quando ritornerò.

La risposta sì l'è 'rivata
assai triste e dolorosa,
e lui ha fatto 'n'altra morosa
più bellina assai di te,
e lui ha fatto 'n'altra morosa
più bellina assai di te.

E se per caso io non tornassi
o moglie mia l'avrai capito!
Cercati pure 'n'altro marito
per allevare i figli miei!

I figli tuoi son già partiti,
lor vanno in giro pel Monte Nero,
lor vanno in giro pel Monte Nero
a vendicare il suo papà.

E maledisco la Croce Rossa,
che non faceva il suo servisìo,
lasciava i morti lì nella fossa
e i feriti a sospirar,
lascia i morti lì nella fossa
e i feriti a sospirar!

4/11/2018 - 22:53



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org