Lingua   

Il giorno in cui vennero gli aerei

Yo Yo Mundi
Lingua: Italiano



L’abbraccio strano delle
ombre
che fluttuavano nel
cielo
Le carezze delle bombe
che
lasciavano cadere
Lei ti cerca
amico mio
Con mano di ciclope ti
solleva in aria
La falce taglia
via la vita
Smarrita in un mare
di polvere d’oro
Il giorno in
cui vennero gli aerei
dalle ali
grigie, dalle pance gonfie
dalle bocche nere … Avreste dovuto
vedere
Non serve piangere e
Pregare
Detesta la pietà ci gode
ad ammazzare
Non serve correre e
gridare
lei sa sempre dove
venirti a cercare
L’abbraccio
strano delle ombre
che
fluttuavano nel cielo
Che carezze
quelle bombe
C’è chi fa finta di
non sapere
Il giorno in cui
vennero gli aerei
a dire bugie,
a raccontare scuse, ad
annientarci
Avreste potuto
salvarci?
Il giorno in cui
vennero gli aerei
dalle ali
grigie, dalle pance gonfie
dalle
bocche nere
Avreste dovuto vedere


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org