Lingua   

Afghanistan

Claudio Cristoferone


Lingua: Italiano



Testo e musica di Claudio Cristoferone.

“È venuta fuori da sola il dodici settembre, immaginandomi là e ribadendo il no in previsione della reazione e di ciò che temevo sarebbe accaduto e che puntualmente accadde. Stop alle guerre.” (Claudio Cristoferone)
Se tu vieni qua a vedere
La terra è secca, secca rossa e gialla
Puzza di dolore, respiri in questo mondo
Intorno alla tua età e
Pensi a quelle cose che il mondo ti darà

La vicina di tenda è bella dietro il suo burka
Glielo vorrei strappare
Portarla via con me, lontano
Dove il giusto è diverso da qua
Vedere il suo sorriso anche in questa realtà

Amore mio ti aspetto, questo nostro amore,
Poi tra qualche giorno arrivano gli uccelli di fuoco
Illumineranno tutto e tutto esploderà
Perché noi siamo qua
Siamo in Afghanistan

E guardo la mia gente che abita qui attorno
Ormai non dice più niente felice del nuovo giorno
Trema ad ogni passo vede intorno solo dolore
Ha solo paura di tutto
Anche di sognare

L'America là in fondo
Piange e ragiona sul suo disastro
Chi sarà mai stato, tutto come in quel nostro film
Sono morti in tanti come qui che ne muoiono sempre
Nessuno deve capire, non si deve sapere niente

Gli intoccabili urlano vendetta
Imporranno la loro giustizia, terrore su terrore,
Campi di sogno diventano morte
La mia vicina di tenda, non è più qui,
E questo dolore incolore che a tutti appartiene
La in fondo come qua, nascondendo la verità in Afghanistan

Sorrisi e musica, speranza d'amore,
Un urlo feroce dal fondo del cuore
Papaveri e fatica McDonald’s e coca cola
Amore mio dove sei, lo avete portato via
La in fondo come qua in Afghanistan

inviata da CLAUDIO CRISTOFERONE - 14/9/2007 - 14:51


Nel ringraziare di cuore Claudio Cristoferone per questa sua bella canzone e per averla voluta inviare al nostro sito, ricordiamo e invitiamo tutti gli autori di canzoni contro la guerra a fare altrettanto. I contributi originali sono ovviamente sempre i più graditi. Ricordiamo anche di voler osservare una piccola regola di editing del nostro sito: non inviare mai testi scritti in tutte maiuscole. Grazie.

CCG Staff - 14/9/2007 - 15:13



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org