Language   

A Mostar

Senzalenza
Language: Italian


Related Songs

Zone di confine
(Susanna Parigi)
Sarò libero
(Senzalenza)
Zvijezda na Balkanu
(Zabranjeno Pušenje)


Testo e musica di F. Zanotti
A Mostar ho mille figli
e ogni sera li addormento
tra i riccioli più sporchi
solo tristezza di cemento.

A Mostar ho mille figli
che ho cresciuto senza pane
figli abituati a giocare
nella polvere delle strade
figli abituati a scappare
con le mani insanguinate.

A Mostar ho mille figli
e li risveglio ogni giorno
tra il silenzio del rumore
e il dolore che c'è intorno.

A Mostar ho mille figli
crocifissi sull'altare
come l'unico mio figlio
che ho ancora da svegliare
come l'unico mio figlio
che alla morte ho da strappare.

Contributed by adriana - 2007/6/3 - 12:48



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org