Lingua   

Barbos barbel barbù

Luf


Lingua: Italiano (Lombardo camuno)


Ti può interessare anche...

La strada del davai
(Massimo Priviero)
Basta
(Flavio Oreglio e Luf)
Fiore amore disertore
(Luf)


2013
Mat e famat
Mat-e-Famat

Poi in
2015
Terra e pace
terra e pace

Allegra storia di diserzione; per sfuggire ai fascisti che lo volevano arruolare, un montanaro verace non esita a farsi seppellire nel carro del letame per poter uscire dalla stalla e beffare i corvi neri (tratto da un fatto realmente accaduto a Lozio durante il fascismo).
Barbos barbel barbù
barbai col cül 'n tera
sarat sota 'l sari
scündit par mia na 'n guera
culi colat col colt
scündit sota 'ne 'n volt
par podi poda 'n pagher
col cül 'n del boter

Bali balos balurt
borlat don denna bena
al canta come 'n durt
scündit par mia na 'n guera
i corf culur carbù
i vorea sarò la stala
ma lü l'è già fudit
tra 'l batar de la bala

La guera, la guera, la guera l'è finida
la guera l'è finida ma me so stat a ca
la guera, la guera, la guera lo finida
la guera lo finida prima de comencià

sarech secat sol söl
bianch come 'n lansöl
scundit sota la paia
sotrat sota la sòta
al diaol estit de fonna
con 'nde 'n becer de i
i corf a taca a be
e 'n tat lü l pö füdi

la sera sara 'l sarai
la volp la dorma mai
la mai mia fà 'l famei
ma olò come i onsei
le mei cuì 'n de n prat
che murì par fa 'l soldat
le mei spösa de sota
del bastù con la carota

La guera, la guera, la guera l'è finida
la guera l'è finida ma me so stat a ca
la guera, la guera, la guera lo finida
la guera lo finida prima de comencià

inviata da Dq82 - 9/7/2016 - 17:58



Lingua: Italiano

Traduzione italiana
MENTO FARFALLA BARBONE

Mento farfalla barbone
nullità col culo a terra
chiuso in un pollaio
nascosto per non andare in guerra
colino colato col caldo
nascosto sotto una volta
per poter potare un pino
col culo nel burro

Pallino furbo balordo
caduto nel carro del concime
canta come un tordo
nascosto per non andare in guerra
i corvi color carbone[1]
volevano chiudere la stalla
ma lui era già fuggito
al batar de la bala[2]

La guerra, la guerra, la guerra l'è finita
la guerra l'è finita ma io sono rimasto a casa
la guerra, la guerra, la guerra l'ho finita
la guerra l'ho finita prima di iniziare

Sorcio essiccato sul solaio
bianco come un lenzuolo
nascosto sotto la paglia
sepolto sotto il letame
il diavolo vestito da donna
con un bicchiere di vino
i corvi iniziano a bere
e intanto lui può fuggire

La sera chiudi il pollaio
la volpe non dorme mai
è meglio non fare il servo
ma volare come gli uccelli
meglio correre in un prato
che morire per fare il soldato
è meglio puzzare di letame
del bastone con la carota

La guerra, la guerra, la guerra l'è finita
la guerra l'è finita ma io sono rimasto a casa
la guerra, la guerra, la guerra l'ho finita
la guerra l'ho finita prima di iniziare
[1] i fascisti
[2] località

inviata da dq82 - 14/8/2016 - 22:46



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org