Lingua   

Adotta un fascista

Giancane e Lucio Leoni
Lingua: Italiano



2016
Da Kahbum
Logo Kahbum

Kahbum è una serie musicale che racconta la nascita di una canzone attraverso la collaborazione tra due cantautori o band.
I musicisti si incontrano in uno studio dove trovano una busta con dentro un titolo. Da quel momento hanno 90 minuti per scrivere un pezzo.
E' un progetto che nasce per mettere in relazione musicisti e produrre contenuti originali. Non è un talent, non è una gara, non ci sono vincitori né giudici, è un luogo d'incontro dove si parla, si scrive e si suona liberamente.
Se la musica fosse un paesino di provincia Kahbum sarebbe il bar.

Come si evince dal video del "making of" l'idea è che una coppia omosessuale vedendo passare un fascista decida di adottarlo... con l'idea (illusione?) che l'amore possa cambiare le persone...
L'ho visto camminare per strada
bomber Alpha e la testa rasata
noncurante dei gatti bagnati e della polizia
innocente prodotto randagio di periferia.

Lui da solo salutava la gente
all'apologia di fascismo indifferente
ma il suo grido d'aiuto non riceve la giusta attenzione
perché è contro natura adottare in questa nazione.

Adotta un fascista anche te
Adotta un fascista anche te
Adotta un fascista anche te.

Affacciati in finestra e guardando l'asfalto bagnato
scrutando dall'alto quel Cristo di nero inzuppato
i due si guardano e dicono: "A Mauri' t' 'o ricordi Renato?"
"E certo, tu parli del nostro bambino mai nato."

Adotta un fascista anche te
Adotta un fascista anche te
Adotta un fascista anche te.

Che sia rosso sia nero, sia frocio od etèro
sia preto o carabiniero.
Che sia fascio davvero, sia stronzo o tenèro
oppure che sia come me.

Adotta un fascista anche te
Adotta un fascista anche te
Adotta un fascista anche te.

inviata da dq82 - 1/6/2016 - 14:25



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org