Lingua   

Eccoce Roma

Remo Remotti


Lingua: Italiano (Laziale Romanesco)


Ti può interessare anche...

La guerra dei vecchietti
(Remo Remotti)
Liberté
(Voci di mezzo)
Mamma Roma Addio
(Remo Remotti)


Ideale sequel di Mamma Roma Addio
feat . Orchestra di Piazza Vittorio

Alla maniera di Remo Remotti un'inno alla Roma meticcia e multiculturale, alla Roma degli ultimi
Mamma Roma eccoce qua! Vu’ cumprà?
Siamo arrivati in questa Roma del Monte di Pietà, di Campo de Fiori, de Giordano Bruno, de Piazza Navona, de Piazza Farnese, de Villa Borghese, della Borghesiana, di Tor Bella Monaca, della Casilina, della Prenestina. Siamo arrivati in questa Roma del Pigneto, di Piazza Vittorio, di Piazza Mancini... _
In questa Roma delle guardie municipali, dei poliziotti, dei finanzieri, dei carabinieri...
In questa Roma dei poveracci, dei pezzenti come noi.
In questa Roma... Che c’hai ‘na sigaretta? Damme un euro pe’ magnà. Vu’ cumprà? -
Bianchi, gialli, rossi e neri, ' A
Siamo arrivati in questa Roma eterna, che sta sempre qua.

VOLEMOSE BENE ROMA, ECCOCE QUA!
Cristo pietà!
Siamo arrivati in questa Roma dove se parla romano, napoletano, cinese, bengalese, calabrese,_rumeno, pugliese, cingalese, marchigiano, indiano, pakistano, polacco, russo... ma c’è sempre l'imbarazzo che noi non ce capimo un cazzo!
Siamo arrivati in questa Roma co’ gli attici co’ a vista, a fare i vucumprà, i badanti, le badanti.
A venne: orologi, pedalini, collanine, occhiali da vista, da sole...
A fa’ i portieri, a venne i fiori, a batte i marciapiedi, a spaccià agli incroci, a lavà i vetri, a lavora ai mercati, lavorando sodo, ma sempre a insultà...
Mentre per voi noi siamo: brutti, sporchi e cattivi e pure recidivi!
Mamma Roma eccoce qua, Vu cumprà?
a Cristo pietà!
Questa Roma che per noi non è un paradiso, ma un inferno!
Siamo arrivati in questa Roma dove se parla romano, napoletano, cinese, bengalese, calabrese, rumeno, pugliese, cingalese, marchigiano, indiano, pakistano, polacco, russo...ma‘ c’è sempre l'imbarazzo che noi non ce capimo un ....

inviata da dq82 - 29/6/2015 - 17:20



Lingua: Italiano (Laziale Romanesco)

Poesia di Andrea Rivera dedicata a Remo Remotti
Video

Indicazioni stradali:
Scusi? per Remo Remotti?
allora...devi sorpassa' sia Andreotti
che Bertinotti
svoltare veloce a destra pe Marinetti
anna' subito a sinistra co Pietro Gobetti
i discorsi de Togliatti
e su moje Nilde Jotti
leggi bene Pasolini e Sanguineti
a Ponte Milvio getta ar fiume i libri de Volo e Moccia attaccato ai suoi lucchetti
vai verso lo stadio Olimpico e te godi Totti
evitare i salotti de via Condotti
le vetrine de Laura Biagiotti
i dischi de Jovanotti
e Ramazzotti
e gli ultimi de Venditti
davanti a Castel Sant'angelo te rivedi la Tosca de Magni co Monica Vitti
e Gigi Proietti
passi davanti a Pasquino e je porti i suoi rispetti e i suoi scritti
prosegui per vaticano ma occhio che li'(tranne er papa! mah) so' tutti corrotti
te vedi er film su Sacco e Vanzetti
morti pe' i nostri diritti
ortrepassi er Tevere accarezzi du gatti
ma nun li confonde coi ratti
arivi a Porta Portese davanti ar cinema Sacher
der suo anagramma Moretti
te magni du cornetti appena cotti
li' te fermi e annusi er ponentino e se nun ariva aspetti ..
aspetti che arivano piano piano du matti
uno e' poeta-scultore-pittore e l'artro e' n'attore
uno e' Remo e l'artro e' Remotti!!

inviata da dq82 - 29/6/2015 - 17:24



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org