Lingua   

Wounded Knee 73

Dean Reed
Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

Somos Revolucionarios
(Dean Reed)
Bury My Heart At Wounded Knee
(Buffy Sainte Marie)
Big Foot
(Marty Stuart)


Parole e musica di Dean Reed
Un brano che compare in alcuni dischi pubblicati in RDT e Union Sovietica nel 1980

Dean Reed Singt Rock'n' Roll, Country, Romantic

Il 27 febbraio 1973 a Wounded Knee, nella riserva indiana di Pine Ridge, nel Sud Dakota, esplose l’ennesima rivolta: i Sioux, appoggiati dall'America Indian Movement, si ribellarono al Governo americano denunciando le misere condizioni di vita della popolazione. I pellerossa, circa duecento con donne e bambini, si asserragliarono nello stesso posto in cui nel 1890 la cavalleria aveva massacrato i loro avi. Piazzarono le tende intorno alla chiesa, trasformarono l'emporio in sala dei congressi e di refezione, piazzarono uomini armati in rudimentali bunker, incrociarono le pipe di guerra, legarono le penne d'aquila alle trecce e organizzarono la resistenza. Il Governo mise in campo tiratori scelti della polizia federale, uomini, mezzi blindati ed elicotteri e circondò la zona.



Per 71 giorni Washington non ebbe potere a Wounded Knee: malgrado l'assedio la comunità indiana si autogovernò con i propri riti e le proprie leggi.
Il 10 maggio, dopo giorni di scontri con due morti fra i pellerosse e alcuni feriti fra le forze dell'ordine, la resistenza cessò. Gli indiani furono costretti ad abbandonare la zona e in cambio ottennero che il Senato aprisse un'inchiesta sulle loro problematiche.



Ancora una volta gli indiani d'America hanno perso la loro guerra contro i bianchi, fidandosi della politica, che, naturamente, li avrebbe traditi. Il nulla di fatto, anzi, avrebbe causato una serie di scaramucce anche negli anni successivi, con alcune vittime e una persistente, irreversibile tensione. (da 10 maggio 1973: la resa di Wounded Knee, di Marco Innocenti)
Wounded Knee 73
Wounded Knee 73
Wounded Knee 73
on the Pine Ridge Reservation

The Oglala Sioux,
they fought for me and you
on the Pine Ridge Reservation.
With A.I.M. by the side
the fight intensified
on the Pine Ridge Reservation.

Wounded Knee 73
Wounded Knee 73
Wounded Knee 73
on the Pine Ridge Reservation

The spring of 73
they fought for you and me
on the Pine Ridge Reservation.
71 days and nights
they fought for the rights
on the Pine Ridge Reservation.

Wounded Knee 73
Wounded Knee 73
Wounded Knee 73
on the Pine Ridge Reservation

Three hundred indians brave
their last enemy
on the Pine Ridge Reservation.
The army sent its tanks,
supplied from rich men's banks,
on the Pine Ridge Reservation.

Wounded Knee 73
Wounded Knee 73
Wounded Knee 73
on the Pine Ridge Reservation

The White House smoked a pipe.
Love and peace were ripe
on the Pine Ridge Reservation.
Within a month or two
they murdered six more Sioux
on the Pine Ridge Reservation.

Wounded Knee 73
Wounded Knee 73
Wounded Knee 73
on the Pine Ridge Reservation

inviata da Bernart Bartleby - 10/3/2015 - 11:22



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org