Lingua   

Stand to Your Glasses! (Hurrah for the Next Man to Die)

anonimo


Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

Au ravin des enfants perdus (Chanson pour Vauquois)
(Dominique Grange)
27 di otubar
(Arturo Zardini)
The Band Played Waltzing Matilda
(Eric Bogle)


[1835/1916]
Una canzone risalente alla Grande Guerra ma basata su di un testo precedente.
Inserita nella colonna sonora del film “The Dawn Patrol” (“La squadriglia dell’aurora”) del 1930 diretto da Howard Hawks, con Richard Barthelmess e Douglas Fairbanks Jr., il testo originario viene comunemente riferito alla poesia "The Revel," composta intorno al 1850 da Bartholomew Dowling, un capitano di Sua Maestà. Altre ricerche
però ne attribuiscono la paternità a tal William Francis Thompson, un ufficiale inglese che l’avrebbe scritto intorno al 1835 mentre era di stanza nel Bengala.



Resta il fatto la canzone, modificata nel testo, durante la Grande Guerra divenne un malinconico, cinico, coraggioso, cameratesco ma per nulla patriottico inno dei piloti alleati ed i versi “Abbandonati dalla terra natale e traditi da quella che ci ospita, in un mondo che è una rete di bugie” fanno pensare precisamente all’Escadrille Américaine dell’aviazione francese, una squadriglia creata all’inizio del 1916 e composta esclusivamente da piloti statunitensi: ma a quell’epoca gli USA erano ancora neutrali e così, di fronte alle proteste tedesche, i francesi ribattezzarono il gruppo “Escadrille de Lafayette”

We meet ‘neath the sounding rafters
And the walls around are bare
As they echo to our laughter
T’would seem that the dead were there.

So stand to your glasses steady
‘Tis all we have left to prize
Quaff a cup to the dead already
And one to the next man who dies.

Time was when we frowned on others
We thought we were wiser then
But now let us all be brothers
For we never may meet again

Cut off from the land that bore us
Betrayed by the land we find
The good men have gone before us
And only the dull left behind.

So stand to your glasses steady
This world is a web of lies
Then here’s to the dead already
And hurrah for the next man who dies.

Here’s an end to this mournful story
For death is a distant friend
So here’s to a life of glory
And a laurel to crown each end

inviata da Bernart Bartleby - 9/9/2014 - 16:23


Errore!
“The Dawn Patrol” del 1938 è solo un remake di un film del 1930 diretto da Howard Hawks, con Richard Barthelmess e Douglas Fairbanks Jr.
E il titolo italiano non è “Pattuglia all’alba” ma “La squadriglia dell’aurora”…
Sorry!

Bernart Bartleby - 9/9/2014 - 16:35



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org