Lingua   

Abril en Portugal

José Agustín Goytisolo


Lingua: Spagnolo


Ti può interessare anche...

Tejo que levas as águas
(Adriano Correia de Oliveira)
Sépalo usted
(José Agustín Goytisolo)
Romance del desterrado
(Paco Ibáñez)


‎[1974]‎
Nella raccolta intitolata “Palabras para Julia y otras canciones” (tutte poesie nate per essere messe in musica ‎e cantate) pubblicata nel 1979 e dedicata (meglio, regalata) all’amico Paco Ibáñez.‎

Palabras para Julia y otras canciones

Saluto del grande poeta catalano alla “Revolução dos Cravos” in Portogallo…‎
La rivoluzione come la donna amata: la bellezza ma anche la fragilità e la preoccupazione per la sua ‎incolumità…‎

Amor e revolução
En Lisboa yo vi un clavel
cuyo nombre es el de Isabel
por las calles anda esa flor
y allí la llaman Revolución.

Mas la muchacha tiene miedo
ya que es muy linda por defuera
pero muy frágil por adentro:
sobra malicia que la rompiera.

Hoy pienso en ella y también temo
porque abrasando entró en mis ojos
porque fascina igual que un sueño
porque quiero sus pétalos rojos

y porque ella me quiere a mí también.‎

inviata da Bernart - 31/5/2013 - 11:47



Lingua: Italiano

Traduzione italiana di Riccardo Venturi
2 giugno 2013
APRILE IN PORTOGALLO

A Lisbona ho visto un garofano,
porta il nome di Isabel.
Per le strade va questo fiore,
e là lo chiamano Rivoluzione.

‎Ma la fanciulla ha paura:
è bellissima d'aspetto
ma fragilissima dentro:
troppa malignità la spezzerebbe.

Penso a lei oggi; e anch'io ho paura
perché ardente m'è entrata negli occhi,
perché affascina uguale a un sogno,
perché desidero i suoi petali rossi.

E perché anche lei mi ama.

2/6/2013 - 11:43



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org