Lingua   

Slow Train

Bob Dylan


Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

Cannibals
(Mark Knopfler)
Highway 61 Revisited
(Bob Dylan)
Eskimo
(Francesco Guccini)


[1979]
Album “Slow Train Coming”
Testo e musica di Bob Dylan
Chitarra solista: Mark Knopfler

album-slow-train-coming

Il disco con cui Dylan, ancora sconvolto dalla separazione dalla moglie Sara, amareggiato dall’accoglienza tiepida del suo precedente “Street Legal”, addolorato dalla morte del suo idolo Elvis Presley, si consegnava alla “Chiesa dei Cristiani Rinati”.
Il treno che lentamente si avvicina, che nessuno ancora vede ma che è ormai dietro alla curva, descrive l’avvento del Regno di Dio e con esso la fine di tutti gli orrori e le contraddizioni del mondo…
Se in questa come in altre canzoni dell’album Dylan riesce a mediare e a secolarizzare il suo fervore religioso lo dobbiamo solo al produttore Jerry Wexler il quale, quando Dylan cercò di coinvolgerlo nei suoi “deliri”, gli disse semplicemente: “Guarda Bob, hai a che fare con un incallito ateo ebreo di sessantadue anni. Non c'è speranza per me. Limitiamoci a fare 'sto disco, va bene?”. Mitico. Se così non fosse stato, probabilmente ci saremmo sucati un pippone come i sermoni che all’epoca Dylan era solito fare dal palco, sferzando atei e peccatori e prendendosela persino con gli omosessuali…
Sometimes I feel so low-down and disgusted
Can't help but wonder
what's happenin' to my companions,
Are they lost or are they found, have they counted
the cost it'll take to bring down
All their earthly principles they're gonna have to abandon?
There's a slow, slow train comin'
up around the bend.

I had a woman down in Alabama,
She was a backwoods girl, but she sure was realistic,
She said, "Boy, without a doubt, have to quit
your mess and straighten out,
You could die down here, be just
another accident statistic."
There's a slow, slow train comin'
up around the bend.

All that foreign oil controlling American soil,
Look around you, it's just bound
to make you embarrassed.
Sheiks walkin' around like kings,
wearing fancy jewels and nose rings,
Deciding America's future from Amsterdam and to Paris
And there's a slow, slow train comin'
up around the bend.

Man's ego is inflated, his laws are outdated,
they don't apply no more,
You can't rely no more to be standin' around waitin'
In the home of the brave, Jefferson turnin' over in his grave,
Fools glorifying themselves,
trying to manipulate Satan
And there's a slow, slow train comin'
up around the bend.

Big-time negotiators, false healers and woman haters,
Masters of the bluff and masters of the proposition
But the enemy I see wears a cloak of decency,
All non-believers and men stealers talkin' in the name of religion
And there's a slow, slow train comin'
up around the bend.

People starving and thirsting,
grain elevators are bursting
Oh, you know it costs more to store the food
than it do to give it.
They say lose your inhibitions,
follow your own ambitions,
They talk about a life of brotherly love,
show me someone who knows how to live it.
There's a slow, slow train comin'
up around the bend.

Well, my baby went to Illinois
with some bad-talkin' boy she could destroy
A real suicide case, but there was
nothin' I could do to stop it,
I don't care about economy,
I don't care about astronomy
But it sure do bother me to see my loved ones
turning into puppets,
There's a slow, slow train comin'
up around the bend.

inviata da Bartleby - 29/3/2012 - 08:20



Lingua: Italiano

Traduzione italiana di Michele Murino, da Maggie’s Farm
LENTO TRENO

Delle volte mi sento così triste e disgustato
non posso fare a meno di domandarmi
cosa è successo ai miei compagni
Si sono persi o ritrovati, hanno calcolato
il costo che li porterà giù,
tutti i loro princìpi terreni che dovranno abbandonare?
C'è un lento, lento treno che sta avvicinandosi
dietro la curva

Avevo una donna giù in Alabama
era una ragazza dei boschi ma di certo era realista
mi disse "Ragazzo senza dubbio devi lasciare
i tuoi problemi e raddrizzarti
potresti morire quaggiù e sarebbe solo
un altro incidente statistico”
C'è un lento, lento treno che sta avvicinandosi
dietro la curva

Tutto quel petrolio straniero che controlla il territorio americano
guardatevi intorno,
vi crea proprio imbarazzo
Sceicchi che se ne vanno in giro come re
indossando strani gioielli ed anelli da naso
decidono il futuro dell'America da Amsterdam a Parigi
E c'è un lento, lento treno che sta avvicinandosi
dietro la curva

L'ego umano è gonfiato, le sue leggi sono obsolete,
non possono più essere applicate
Non puoi più restartene a guardare
Nella casa del prode, Jefferson si rivolta nella tomba
Pazzi glorificano se stessi
cercando di manipolare Satana
E c'è un lento, lento treno che sta avvicinandosi
dietro la curva

Negoziatori a tempo pieno, falsi guaritori e misogini
maestri dell'inganno e maestri della proposizione
ma il nemico che io vedo indossa una cappa di decenza
tutti i miscredenti ed i ladri parlano in nome della religione
E c'è un lento, lento treno che sta avvicinandosi
dietro la curva

Gente che muore di fame e di sete
e silos che scoppiano di grano
Oh sai, costa di più stipare il cibo
piuttosto che darlo da mangiare
Dicono, "Abbandonate le vostre inibizioni,
seguite le vostre ambizioni"
Parlano di una vita di fratellanza,
mostrami qualcuno che sa come viverla
C'è un lento, lento treno che sta avvicinandosi
dietro la curva

Beh, la mia bambina se n'è andata in Illinois
con uno che parla male e che potrebbe distruggerla
Un vero caso di suicidio,
ma non c'è stato nulla che potessi fare per impedirlo
Non mi interessa l'economia
non mi interessa l'astronomia
Ma certamente mi dà fastidio vedere quelli che amo
trasformati in marionette
C'è un lento, lento treno che sta avvicinandosi
dietro la curva

inviata da Bartleby - 29/3/2012 - 08:21


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org