Lingua   

Lu sciccareddu mbriacu

Domenico Modugno


Lingua: Siciliano


Ti può interessare anche...

Η μπαλάντα του Kυρ-Μέντιου
(Nikos Xylouris / Νίκος Ξυλούρης)
Pelle di mulo
(Secondamarea)
Non mi rompete
(Banco Del Mutuo Soccorso)


[1954]
Testo e Musica di Domenico Modugno (9° singolo di D.M.)
Album: Domenico Modugno e la sua chitarra - Un poeta, un pittore, un musicista [1956, 3°album]

donkey


L'asinello in questione era evidentemente un antesignano del 'rifiuto del lavoro'...
La spassosissima canzone, risalente al lontano 1954, narra di un asinello che si rifiutava di tirare il carretto... nonostante il padrone arrabbiato lo frustasse, lo picchiasse e gli desse calci.. Finché non incontrava un amico che gli suggeriva di dargli da bere un po' di vino..!.. Sì, perché gli asini, dovete sapere, con giustificatissima e dignitosissima testardaggine, più il padrone si arrabbia e meno lavorano.. Invece.. con l'aiuto della dolce bevanda, dimentica di essere stato maltrattato e.. forse.. cammina....Solo che il padrone esagerava: per il suo tornaconto gliene dava da bere addirittura un secchio intero! E l'asino, dopo aver ragliato per tutto il paese, sdraiatosi a terra, finiva anche lui per optare per la giusta risoluzione del Banco, "Non mi rompete".
Chista è a storia di 'nu sciccaređđu ca um buleva caminari. Allura lu patruni lu struppiava ci dava cauci sutta 'a panza, jastimava comu un turcu, ma 'u sciccaređđu nenti! .. 'un caminava..
Passau di đđa 'n amicu ca ci dissi: «Ma senti un po', cumpà.. tu accussì a 'stu sceccu l'accidi!»
«Ca sì l'accidu pi la raggia! 'un 'u vidi ca um boli caminari? Chi ci ha 'a fari allura? »
L’autru: « Noooo…– dici – noo!, Chî scecchi 'un t'ha 'a arraggiàri picchì cchiù t'arràggi e menu camìnanu.. Prova a dàrici 'n'antìcchia 'i vinu e vidi ca si scorda 'a fissa e camina ».
'U patruni fici accussì.. Ma 'mbeci di dariccìnni 'n'antìcchia ci nni detti 'nu catu.
'U sciccaređđu sû vippi tuttu e 'un sulu 'un caminau, ma si stinnicchiò 'n terra e si misi comodamenti.a dòrmiri. «Picciotti, purtàtimi 'u saccu di la pagghia ca 'u sceccu nun camina.. parola d'unùri ca stasìra l'accidu ju.. Aahh camina, malicarni ..! A parola me ca ti dugnu un muzzicuni nt'arìcchia stasìra ju.. »


Chista è la storia di 'nu sciccaređđu
ca num bulìa tirari cchiù 'a carretta
allura lu patruni ca bacchetta
ci dìa quattro corpi 'nna la schina
Ma lu sceccu nun camina
nun gli 'mporta propriu nenti,
li mazzati nun li senti
e đđa fermu sempri sta.

E lu patruni tuttu arraggiatu
comu 'nu turcu ha jastimatu:
«Bisogna ca jimu a lu mulinu
e arrì, arri, arri, arrì, arrì, arrì, a!
ha' jiri a fatihà»

Ma lu sciccaređđu nun camina
'un gli importa propriu nenti,
li mazzati nun li senti
e đđa fermu sempri sta.

«Hi ho, hi ho, hi ho, ha... »

«Ma 'nsumma camini o un ha a camini, ah? »
«Haaaa... »

Si truvau passannu allura nu cumpari
«S’intendi lu cunsigghiu d’un amicu
si propriu lu vo faci caminari
bisogna chi li dai ‘nu pocu ‘i vinu
s'adducisci lu palatu
ca 'nu pocu s'auticizza
accussì ci passa a stizza
e vedrai caminerà »

Ma lu patruni esageratu
'nu sicchiu sanu di vinu anticu
lu sciccaređđu.. s'era mbriahatu..
e arrì, arri, arri, arrì, arrì, arrì, a!

Ma sceccaređđu nun camina
'un gli importa propriu nenti
du patruni ca mpazzisci
ca si tira li capiđđi
mo' s'è stisu propriu 'n terra
sciccaređđu s'addurmisci...
«Haahahahah..ahh.. »

inviata da giorgio - 22/5/2011 - 09:45


Perché un percorso sugli asini se c'è già guerra agli animali?
(Sabrina)

Perché si tratta di due cose differenti. Saluti! [CCG/AWS Staff]

4/6/2012 - 21:44



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org