Lingua   

König David

Heinrich Heine


Lingua: Tedesco


Ti può interessare anche...

Die Ahnung
(Erich Mühsam)
Schlaflied für mich
(Selma Meerbaum-Eisinger)
Lied des Gefangenen
(Heinrich Heine)


[1851]
Nella raccolta “Romanzero - Erstes Buch: Historien”
Musica per mezza voce e pianoforte scritta nel 2010 da Gary Bachlund, cantante lirico e compositore che vive tra Los Angeles e Berlino

Il “Romanzero” è stata una delle ultime opere scritte da Heine, morto nel 1856.
Benchè si fosse riaccostato alla fede, forse per la grave malattia di cui soffriva, colui che maledisse quel Dio che non fa che saziare l’uomo di scherni non era comunque diventato meno scettico rispetto alla religione organizzata. Ne è testimonianza questa poesia che trasforma il passo biblico dell’agonia del re David e della sua investitura dell’erede Salomone (Primo Libro dei Re, 2, 1-9) nel racconto della transizione da una dittatura ad un’altra, col tutto il suo consueto corredo di sfruttamento del popolo e di miserie e congiure di palazzo.
E, con argomenti del genere, non stupisce che anche i libri di Heinrich Heine finirono bruciati dai nazisti nel 1933, lui che più di 100 anni prima, profeticamente – un altro che aveva orribili e fin troppo chiari presagi, come Erich Mühsam – aveva scritto nell’ “Almansor”, una delle sue tragedie con intermezzo lirico (1823), “Là dove si bruciano i libri si finisce per bruciare anche gli uomini.”
Lächelnd scheidet der Despot,
denn er weiß, nach seinem Tod
wechselt Willkür nur die Hände,
und die Knechtschaft hat kein Ende.

Armes Volk! wie Pferd und Farrn
bleibt es angeschirrt am Karrn,
und der Nacken wird gebrochen,
der sich nicht bequemt den Jochen.

Sterbend spricht zu Salomo
König David: Apropos,
daß ich Joab dir empfehle,
einen meiner Generäle.

Dieser tapfre General
ist seit Jahren mir fatal,
doch ich wagte den Verhaßten
niemals ernstlich anzutasten.

Du, mein Sohn, bist fromm und klug,
gottesfürchtig, stark genug,
und es wird dir leicht gelingen,
jenen Joab umzubringen.

inviata da Bartleby - 7/12/2010 - 11:49



Lingua: Inglese

Traduzione inglese di Gary Bachlund.
KING DAVID

Smiling fails the tyrant,
For he knows, after his death,
Power only changes hands
And slavery has no end.

Poor people! like horse and groom
Remain harnessed to the cart,
And necks will be broken,
If they consent not to their yoke.

Dying speaks King David
to Solomon: "And for this,
I recommend to you, Joab,
One of my generals.

"This gallant general
Has been working secretly against me,
But against this hated one
I never acted in earnest.

"You, my son, are pious and wise,
God-fearing, strong enough
And in time you can easily
Kill one like a Joab."

inviata da Bartleby - 7/12/2010 - 11:50



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org