Lingua   

American Skin (41 Shots)

Bruce Springsteen


Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

Bang! Bang!
(Le Tigre)
Into The Fire
(Bruce Springsteen)
Nebraska
(Bruce Springsteen)


da "Live In New York City" (2000)
registrazione in studio da "High Hopes" (2014)

Amadou Diallo, 1975-1999
Amadou Diallo, 1975-1999

New York, 4 febbraio 1999: Ahmed Amadou Diallo, 22 anni, venditore ambulante del Bronx immigrato dalla Guinea, faceva ritorno a casa dopo aver venduto vasellame, cappelli, guanti e videocassette, intorno alle 23:30. I suoi compagni di stanza erano andati a dormire, e Diallo uscì di casa. "Qualche volta usciva per prendere un bottiglia di succo di frutta o qualcosa da mangiare", ha dichiarato un suo coinquilino.

Intorno a mezzanotte e mezza, i poliziotti lo hanno incontrato nelle vicinanze del suo appartamento. Pochi minuti dopo è cominciata la sparatoria. È stato crivellato di colpi a distanza ravvicinata da quattro poliziotti in borghese che hanno sparato 41 proiettili. Due dei poliziotti, Edward McMellon (26 anni) e Seam Carrol (35 anni), hanno svuotato i caricatori da 16 proiettili dalle loro 9-mm. Tre dei poliziotti erano stati coinvolti precedentemente in sparatorie, una delle quali fatale.

Diallo fu dichiarato morto immediatamente, il corpo crivellato di proiettili nell'ingresso illuminato del suo palazzo. Per terra accanto al corpo, il suo portafoglio. Il marciapiede di fronte alla porta era disseminato di contenitori dei proiettili. Gli spari hanno danneggiato i muri e la porta dell'ingresso del palazzo ed anche il salotto dell'appartamento al piano terra.

Ahmed Diallo non aveva precedenti penali ed era disarmato.
Secondo la versione ufficiale i poliziotti avrebbero scambiato il suo portafoglio per un'arma.

Il riferimento al fatto di cronaca nella canzone, che Springsteen ha cominciato a proporre nei suoi concerti nella primavera del 2000, è trasparente ed ha sollevato le consuete polemiche. Il capo della "NYC Police Benevolent Association" ha invitato i 27.000 poliziotti della città a boicottare concerti e dischi di Springsteen aggiungendo fra l'altro "Personalmente, non mi curo particolarmente della musica di Springsteen e della sua canzone". Il Sindaco Giuliani si è lamentato: "C'è ancora gente" - ha detto - "che sta cercando di creare l'impressione che gli agenti di polizia siano colpevoli".

RIFERIMENTI


"[...] American Skin: un’altra canzone che parla di adesso, ti possono ammazzare per il solo fatto di essere vivo (ancora, la vita come colpa imperdonabile agli occhi del potere: forse fanno bene a ballare, dopo tutto) dentro la tua pelle americana; e ti possono ammazzare se dentro la tua pelle italiana sei un burkinabé con una scatola di biscotti, un ragazzo africano in un parco a Parma – o magari, con un altra pelle italiana, se ti chiami Aldrovandi o, visto che stiamo alla stadio, Sandri. Ma quando è stata scritta questa canzone? [...]"

Dal blog di Alessandro Portelli, "Bruce Springsteen all'Olimpico", articolo pubblicato anche su Il Manifesto del 22 luglio 2009.
(Alessandro)




Per la vita, la storia e la morte di Amadou Diallo si veda la seguente pagina:
See following webpage for Amadou Diallo's life and death:

Amadou Diallo Foundation

Articoli su Amadou Diallo si trovano anche su Wikipedia
Articles on Amadou Diallo are to be found also in Wikipedia.

Si veda anche American Skin (41 Shots) di Bruce Springsteen
See also American Skin (41 Shots) by Bruce Springsteen

Altre canzoni su Amadou Diallo
Centuries of Pain: the Ballad of Amadou Diallo di Lorcan Otway
Diallo di Wyclef Jean
I Know You Don't Care About Me di Brothers Keepers
A Tree Never Grown di Black Star
Contempt Breeds Contamination di Trivium
Bang! Bang! de Le Tigre
The Other White Meat di Immortal Tecnique
I Find It Hard to Say (Rebel) di Lauryn Hill

41 shots
41 shots
41 shots
41 shots
41 shots
41 shots
41 shots
41 shots....
and we'll take that ride
'cross this bloody river
to the other side
41 shots... cut through the night
You're kneeling over his body in the vestibule
Praying for his life

Is it a gun, is it a knife
Is it a wallet, this is your life
It ain't no secret
It ain't no secret
No secret my friend
You can get killed just for living
In your American skin

41 shots
Lena gets her son ready for school
She says "on these streets, Charles
You've got to understand the rules
If an officer stops you
Promise you'll always be polite,
that you'll never ever run away
Promise Mama you'll keep your hands in sight"

Is it a gun, is it a knife
Is it a wallet, this is your life
It ain't no secret
It ain't no secret
No secret my friend
You can get killed just for living
In your American skin

Is it a gun, is it a knife
Is it in your heart, is it in your eyes
It ain't no secret

41 shots... and we'll take that ride
'Cross this bloody river
To the other side
41 shots... got my boots caked in this mud
We're baptized in these waters and in each other's blood

Is it a gun, is it a knife
Is it a wallet, this is your life
It ain't no secret
It ain't no secret
No secret my friend
You can get killed just for living
In your American skin

inviata da Lorenzo Masetti - 5/1/2006 - 15:02




Lingua: Italiano

Versione italiana di Lorenzo Masetti
PELLE AMERICANA (41 COLPI)

41 colpi
41 colpi
41 colpi
41 colpi
41 colpi
41 colpi
41 colpi
41 colpi....
e andremo passeggiando
oltre questo fiume di sangue
verso l'altra sponda
41 colpi... che squarciano la notte
Ti inginocchi sul suo corpo nell'ingresso
Pregando per la sua vita

È una pistola, è un coltello,
è un portafoglio? questa è la tua vita
Non è un segreto
Non è un segreto
Nessun segreto, amico mio
Puoi essere ucciso solo perché vivi
Nella tua pelle americana

41 colpi
Lena prepara sua figlio per andare a scuola
Gli dice "su queste strade, Charles
Devi capire le regole
Se un poliziotto ti ferma
Promettimi che sarai sempre educato
che non scapperai mai correndo
Prometti alla mamma che terrai le mani sempre bene in vista"

È una pistola, è un coltello,
è un portafoglio? questa è la tua vita
Non è un segreto
Non è un segreto
Nessun segreto, amico mio
Puoi essere ucciso solo perché vivi
Nella tua pelle americana

È una pistola, è un coltello
è nel tuo cuore, è nei tuoi occhi?
Non è un segreto

41 colpi.... e andremo passeggiando
oltre questo fiume di sangue
verso l'altra sponda
41 colpi... i miei scarponi coperti di fango
Siamo stati battezzati in queste acque e nel sangue l'uno dell'altro

È una pistola, è un coltello,
è un portafoglio? questa è la tua vita
Non è un segreto
Non è un segreto
Nessun segreto, amico mio
Puoi essere ucciso solo perché vivi
Nella tua pelle americana

5/1/2006 - 15:22




Lingua: Portoghese

versione portoghese da musicas.mus.br
PELE AMERICANA (41 TIROS)

41 tiros
41 tiros
41 tiros
41 tiros
41 tiros
41 tiros
41 tiros
41 tiros... e faremos aquela viagem
atravessaremos este rio sangrento
chegaremos ao outro lado
41 tiros...atravessam a noite
você está ajoelhado ao lado do corpo na entrada
rezando pela vida dele

Será uma arma? será uma faca?
será uma carteira?
esta é sua vida
não é segredo algum
não é segredo algum
não é segredo meu amigo
você pode ser assassinado
apenas por viver
em sua pele Americana

41 tiros 41 tiros 41 tiros 41 tiros 41 tiros

Lena apronta seu filho para a escola
ela diz: "Nestas ruas, Charles
você tem que entender as regras
se um policial
parar você
prometa-me que sempre será educado
e que nunca fugirá
prometa a sua mãe que suas mãos ficarão à vista"

Será uma arma? será uma faca?
será uma carteira?
esta é sua vida
não é segredo algum
não é segredo algum
não é segredo meu amigo
você pode ser assassinado apenas por viver
em sua pele Americana

41 tiros 41 tiros 41 tiros 41 tiros 41 tiros

Será uma arma? será uma faca?
estará no seu coração? nos seus olhos?
não é segredo algum
não é segredo algum

41 tiros...e faremos aquela viagem
atravessaremos este rio sangrento
chegaremos ao outro lado
41 tiros...minha botas cobertas de lama
fomos batizados nestas águas e no nosso sangue

Será uma arma? será uma faca?
será uma carteira? esta é asua vida
não é segredo algum
não é segredo algum
não é segredo meu amigo
você pode ser assassinado apenas por viver
em sua pele Americana

inviata da Marcia Rosati - 2/11/2007 - 20:48



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org